fbpx

Dutch Jr Open: Rossini, Farina e Moresco restano in alto

Benedetta Moresco
  15 Luglio 2016 News
Condividi su:

Si sono mantenute in alta classifica Sharon Rossini, quinta con 152 colpi (75 77, +8), Ludovica Farina (76 79) e Benedetta Moresco (75 80), none con 155 (+11), nel secondo giro del Dutch Junior Open, sull’impegnativo percorso del Toxandria Golf Club (par 72), a Molenschot in Olanda.

Stanno conducendo la danza le padrone di casa, in particolare con Zhen Bontan (140 – 70 70, -4), unica giocatrice sotto par, che ha preso un vantaggio di otto colpi su Judith Van der Voort (148, +). In terza posizione la tedesca Amina Wolf con 150 (+6), e in quarta l’altra olandese Charlotte Puts con 151 (+7). Sono rimaste in media graduatoria Martina Flori (81 78) e Maria Vittoria Corbi (80 79), 22.e con 159 (+15), Maeve Rossi, 25ª con 160 (82 78, +16), e Letizia Bagnoli, 27ª con 161 (84 77, +17).

Nella gara maschile Alessandro Caselli, del Golf Club Milano, è sceso dal 18° al 25° posto con 151 (75 76, +7). L’inglese Matthew Jordan (139 – 70 69, -5) ha raggiunto in vetta il belga Alan De Bondt (139 – 64 75). Terzo con 140 (-4) l’olandese Davey Porsius.

I tornei si svolgono sulla distanza di 72 buche: dopo le prime 54 avranno accesso al turno conclusivo il 50% dei concorrenti in gara. Accompagna le azzurre l’allenatore Luigi Zappa. (Nella foto: Benedetta Moresco)

 

I RISULTATI