fbpx

Coronavirus: annullato il St. Andrews Trophy

Royal Porthcawl Golf Club
  22 Aprile 2020 News
Condividi su:

Il Royal & Ancient è stato costretto a cancellare per l’emergenza coronavirus ancne il St. Andrews Trophy. Dopo l’Open Championship, del quale si sarebbe dovuta celebrare la 149ª edizione, è saltata anche la classica sfida, 33ª della serie, tra le selezioni dilettanti dell’Europa Continentale e di Gran Bretagna & Irlanda, che si sarebbe dovuta tenere sul percorso del Royal Porthcawl Golf Club (nella foto, uno scorcio), a Porthcawl in Galles, dal 23 al 24 luglio prossimi. Le due squadre torneranno ad affrontarsi nel 2022 dal 21 al 22 luglio al Penati Golf Resort di Senica in Slovacchia.

La decisione è stata presa di comune accordo dalla R&A e dalla EGA, l’European Golf Association, organizzatori del torneo. “Abbiamo deciso per questa scelta – ha detto Duncan Weir, Executive Director Golf Development and Amateur Championships at The R&A – per proteggere tutti i giocatori e gli addetti ai lavori”.

Nelle prime 32 edizioni i britannici hanno prevalso per 26 volte contro le sei dell’Europa Continentale, che però detiene attualmente in trofeo essendosi imposta per 15,5-9,5 nel 2018 sul percorso del Linna Golf, ad Harviala in Finlandia grazie anche al contributo dei due azzurri Stefano Mazzoli e Lorenzo Scalise, oggi professionisti.