fbpx

Campionato Nazionale Open il veneto Joon Kim leader

  15 Novembre 2012 News
Condividi su:

Il veneto Joon Kim ha concluso al comando con 66 (-6) colpi il primo giro del Campionato Nazionale Open, ultima gara del Pilsner Urquell Pro Tour che si sta svolgendo sull’impegnativo percorso del Golf Nazionale, par 72, a Sutri (VT). Il 24enne trevigiano di origine coreana ha un colpo di vantaggio sul 21enne romano Mattia Miloro e su Luca Galliano, 27enne nato a Lugano e residente a Como. Seguono con 68 (-4) Alessandro Tadini, con 69 (-3) Gregory Molteni, due dei favoriti nella corsa al titolo, e con 70 (-2) Andrea Signor, Federico Elli e il brillante amateur Philip Geerts. In buona posizione Andrea Zanini, Andrea Maestroni, Alberto Campanile e Fabio Marco Mari, noni con 71 (-1), e un gruppetto di sette concorrenti 13.i con 72 (par) che comprende Matteo Delpodio, Nunzio Lombardi, Andrea Rota, Stefano Bonardi e i tre dilettanti Renato Paratore, Michele Ortolani ed Enrico Di Nitto. Attardati Marco Crespi, 32° con 75 (+3), Nino Bertasio, campione uscente, e Alessio Bruschi, 36.con 76 (+4), e giornata molto difficile per Emanuele Canonica, 58° con 80 (+8).

Il Campionato Nazionale Open, giunto alla 73ª edizione, è il torneo più longevo nel calendario nazionale e secondo, per importanza, solo all’Open d’Italia. E’ inserito, come detto, nel calendario del Pilsner Urquell Pro Tour, il circuito di dieci gare nazionali gestito dal Comitato Organizzatore Tornei dei Professionisti della FIG, del quale è presidente Alessandro Rogato. Oltre che dal brand che fa capo al gruppo Birra Peroni, il Pro Tour è sponsorizzato dal Major sponsor CartaSi, dal Fornitore ufficiale Under Armour, dal Partner ufficiale Webgolf. Media partner: Sky Sport HD; Commercial advisor: RCS Sport. Nell’occasione ha fatto il suo debutto nel mondo dei tornei golfistici come Major sponsor, Continental, primo produttore europeo di pneumatici e nuovo Fornitore ufficiale della Federazione Italiana Golf.

“Oggi mi sono divertito molto durante la gara – ha raccontato Joon Kim – e ho trovato subito il feeling con un percorso che conosco veramente bene avendoci giocato tante volte in passato. E’ un ottimo tracciato, reso ancora più giocabile dalle piogge dei giorni scorsi. Affronto questo torneo senza particolari pressioni, ma con la giusta tensione agonistica per ben figurare. E’ stata una stagione impegnativa, che giudico positivamente per almeno tre quarti di essa. Peccato per aver reso al di sotto delle mie potenzialità negli ultimi tornei, fallendo così l’obiettivo della “carta” per il Challenge Tour, ma resto fiducioso per il futuro”. Alessandro Tadini, che ha già vinto il Campionato Open nel 2009, ha detto: “Sono felice dello score di giornata, perché avevo bisogno di ritrovare confidenza con il campo dopo aver fatto riposare corpo e mente in previsione dei prossimi tornei in Sudafrica. Si conferma il buon rapporto fra me e questo tracciato, dove ho ottenuto un successo nel 1995, vincendo la ‘Carta Nazionale’ E’ molto impegnativo, ma premia chi gioca bene. Sicuramente la pioggia dei giorni passati gli ha giovato e ho trovato molto stimolante il fatto che le due metà siano parecchio diverse fra di loro con i fairway delle seconde nove buche decisamente più veloci. Dopo una stagione più che positiva, non ho particolari aspettative per questo torneo, ma poter vincere per la seconda volta una competizione così prestigiosa non mi dispiacerebbe affatto”. Al Golf Nazionale, il cui percorso molto tecnico si sta rivelando un severo test, sono in campo 78 concorrenti che si battono sulla distanza di 72 buche. Il taglio dopo 36 lascerà in gara per gli ultimi due giri i primi 40 classificati, i pari merito al 40° posto e i dilettanti che rientreranno nel punteggio di qualifica. Il montepremi è di 50.000 euro dei quali 7.250 euro andranno al vincitore. Anche nel secondo giro in gioco inizierà alle ore 8,30 con ultima partenza alle ore 10,42 e conclusione prevista attorno alle ore 16. Il leader Joon Kim inizierà alle ore 9,03 dalla buca 10 con Alessandro Grammatica e Ascanio Pacelli, mentre Tadini prenderà il via dalla stessa buca alle ore 10,09 insieme ad Andrea Rota e a Giacomo Tonelli. Ingresso libero per il pubblico. Tutte le notizie relative ai tornei del Pilsner Urquell Pro Tour, agli sponsor e ai circoli ospitanti vengono pubblicate sul sito ufficiale del circuito all’indirizzo: www.italianprotour.com  Il sito stesso è integrato con il Social Network Facebook dove è presente una pagina ufficiale (http://www.facebook.com/golfitalianprotour)

Orario partenze secondo giro

Camp Open classifica primo giro