fbpx

Averna: “La sclerosi? La curo con il golf”

  04 Marzo 2015 News
Condividi su:

​”Il golf? E’ la mia passione, ma soprattutto la mia medicina, una delle ragioni principali che mi aiutano a combattere la malattia”. Alessandra Averna, 24 anni, golfista della nazionale italiana professionisti, un’ottima vittoria in carriera (in Spagna, nel Banesto Tour 2012al Parador Malaga Golf), si racconta in questa intervista rilasciata alla radio ligure R19, l’emittente del quotidiano Il Secolo XIX. Dall’esordio nella nazionale dilettanti (“avevo 15 anni…”) fino alla scoperta della sua malattia (“la diagnosi risale a solo un anno fa, ma non mi sono certo persa d’animo”), Alessandra parla di sclerosi multipla proprio in occasione della campagna nazionale di sensibilizzazione da parte dell’Aism, l’Associazione italiana sclerosi multipla.   Ed è l’occasione per evidenziare come il golf le sia d’aiuto per andare avanti con la tenacia e la forza che la contraddistinguono: “Non passa giorno senza che mi svegli con il desiderio di allenarmi. La mia prima cura è proprio il golf. Per questo lo consiglio a tutti: a qualunque età, a qualunque livello lo giochi, si possono sempre avere grandissime soddisfazioni e ci si può divertire moltissimo”.