fbpx

Alps: volata finale per conquistare le ‘carte’ Challenge

Andrea Saracino
  20 Ottobre 2018 News
Condividi su:

Andrea Saracino, è salito dal decimo all’ottavo posto con 207 (67 71 69, -6) colpi a un giro dal termine dell’Alps Tour Grand Final e può coltivare ancora speranze di aggiudicarsi una delle “carte” per il Challenge Tour 2018 che verranno assegnate ai primi cinque classificati nell’ordine di merito, dove attualmente occupa la settima piazza.

Sul percorso del Golf Club Des Iles Borromees (par 71) è tornato al comando David Borda (199 – 64 68 67, -14), che con questo risultato salirebbe nel Challenge Tour 2019. Lo spagnolo ha sorpassato il belga Hugues Joannes Jr (201, -12) e precede di tre colpi l’irlandese Conor O’Rourke (202, -11) e di quattro il francese Victor Marchiset (203, -10). In quinta posizione con 205 (-8) l’inglese Tom Shadbolt e l’iberico Ivan Cantero Gutierrez.

Partecipano alla gara altri cinque italiani: Michele Cea, 17° con 211 (71 71 69, -2), Leonardo Sbarigia, 24° con 213 (70 72 71 par), Alessandro Grammatica, 28° con 214 (73 67 74, +1), Carlo Casalegno, 35° con 216 (69 73 74, +3), e Michele Ortolani, 41° con 219 (69 75 75, +6). Il montepremi è di 45.000 euro con prima moneta di 6.525 euro. (Nella foto: Andrea Saracino)

I RISULTATI