fbpx

Alps Tour: l’amateur francese Fuchs batte i pro

Fuchs Alexander
  08 Luglio 2018 News
Condividi su:

Il dilettante francese Alexandre Fuchs ha vinto a sorpresa con 270 (62 70 71 67, -18) colpi il Saint Malo Open, torneo dell’Alps Tour disputato sul tracciato del St. Malo Golf Resort (par 72), nella città da cui il circolo prende il nome in Francia.

Sono terminati a metà classifica Andrea Saracino (69 70 74 70) e Leonardo Sbarigia (71 70 66 76), 29.i con 283 (-5), e Alessandro Grammatica, 35° con 284 (70 72 67 75, -4). Fuchs ha lasciato a due colpi l’olandese Davey Porsius e lo spagnolo Santiago Tarrio (272, -16), un vetta dopo due turni, che si sono consolati con 5.478 euro ciascuno (dividendo per due la somma del primo e secondo premio) su un montepremi di 45.000 euro, poiché a Fuchs è andata solo una coppa d’argento per il suo status. Al quarto posto con 273 (-15) l’argentino  Sebastian Bergagna, il transalpino Alexandre Daydou e l’iberico Ivan Cantero, oro ai Giochi del Mediterraneo, e al settimo con 274 (-14) l’altro amateur francese Felix Mory.

Non hanno superato il taglio, caduto a 142: Carlo Casalegno, 52° con 143 (-1), Michele Ortolani, 67° con 145 (+1), Michele Cea, 84° con 147 (+3), Guglielmo Bravetti, 109° con 152 (+8) e Andrea Cavallaro, 112° con 153 (+9). (Nella foto: Alexandre Fuchs, Credit: Tristan Jones)

 

I RISULTATI