fbpx

Alps Tour: Enrico Di Nitto in vetta al Red Sea Little Venice Open

Di Nitto Enrico
  25 Febbraio 2019 News
Condividi su:

Enrico Di Nitto è il leader con 65 (-7) colpi dopo il giro iniziale del Red Sea Little Venice Open, secondo evento stagionale dell’Alps Tour che si sta disputando, come il primo, sul tracciato del Sokhma Golf Club, ricavato dai Course A e B (par 72), ad Ataqah in Egitto.

Di Nitto (nella foto), 26enne romano vincitore nel 2017 del Campionato Nazionale Open, con sette birdie senza bogey ha preso due colpi di vantaggio sull’irlandese Jonathan C. Yates (67, -5) e tre sull’olandese Lars Keunen, sul portoghese Tomas Santos Silva e sull’inglese Benjamin Wheeler (68, -4). E’ tra i top ten Federico Maccario, sesto con 69 (-3), sono in buona posizione Giulio Castagnara, Edoardo Raffaele Lipparelli e Michele Ortolani, 15.i con 71 (-1), ed entro la linea del taglio Alessandro Grammatica e Stefano Pitoni, 22.i con 72 (par), Guglielmo Bravetti, Leonardo Sbarigia e Federico Zucchetti, 32.i con 73 (+1). Sono oltre Andrea Cavallaro, 72° con 76 (+4), Luca Cianchetti, 83° con 77 (+5), Carlo Casalegno e Lorenzo Scalise, 98.i con 78 (+6), Michele Cea, Giovanni Craviolo e Takayuki Matsui (am), 106.i con 79 (+7), Ruggero Brandoli (am), 110° con 80 (+8), e Alessandro Aloi, 116° con 81 (+9). Il montepremi è di 40.000 euro con prima moneta di 5.800 euro.

I RISULTATI