fbpx

Alps Tour ancora in Marocco con 17 italiani

  13 Febbraio 2012 News
Condividi su:

​ L’Alps Tour resta in Marocco per la disputa dell’Open Samanah (14-16 febbraio) al Samanah Country Club di Marrakech, dove saranno in campo 17 giocatori italiani: Matteo Delpodio, Alberto Campanile, Alberto Brandi, Luca Galliano, Alessandro Grammatica, Joon Kim, Mattia Miloro, Leonardo Motta, Benedetto Pastore, Niccolò Quintarelli (nella foto), Nicolò Ravano, Andrea Rota, Cristiano Terragni, Giacomo Tonelli, Claudio Viganò, Alberto Zani e Michele Zanini.

 

Lo statunitense Timothy O’Neal, vincitore la scorsa settimana dell’Open Palmeraie, e Matteo Delpodio, secondo dopo un’ottima prova, saranno gli indiscussi favoriti, ma hanno chances di cogliere il titolo anche lo spagnolo Jesus Legarrea, i francesi Matthieu Bey e Julien Foret, gli scozzesi Gavin Dear e Ross Kellett, il marocchino Faycal Serghini e l’inglese Matthew Cryer. Il montepremi è di 30.000 euro dei quali 5.000 andranno al vincitore.