fbpx

Alps: in Egitto attacca Scalise e va in vetta

Scalise Lorenzo
  31 Marzo 2019 News
Condividi su:

Con un deciso attacco Lorenzo Scalise, autore di un 66 (-6), è passato a condurre con lo score di 134 (68 66, -10) colpi nel New Giza Open, quarta delle cinque gare delle Winter Series, tutte programmate in Egitto che aprono la stagione dell’Alps Tour.

Sul percorso del New Giza Golf Club (par 72) a Il Cairo, l’azzurro, 23enne di Vimercate, a un giro dal termine precede di un colpo l’olandese Lars Keunen (135, -9) e di tre il francese Pierre Pineau (137, -7). In corsa per il titolo anche i transalpini Julien Foret e Frederic Lacroix, quarti con 138 (-6), mentre è in buona posizione, ma forse troppo lontano, Guglielmo Bravetti, nono con 140 (72 68, -4). Al 15° posto con 141 (-3) Federico Maccario, Luca Cianchetti e Alessandro Grammatica, al 24° con 142 (-2) Edoardo Raffaele Lipparelli ed Enrico Di Nitto e al 43° con 144 (par) Giulio Castagnara.

Sono usciti al taglio, caduto a 144, Michele Cea 55° con 146 (+2), Carlo Casalegno 67° con 147 (+3), Andrea Cavallaro, Leonardo Sbarigia, Michele Ortolani e Giovanni Craviolo 75.i con 148 (+4), Federico Zucchetti 86° con 149 (+5), Stefano Pitoni 90° con 150 (+6), Alessandro Aloi 113° con 153 (+9), Stefano Ciapparelli 122° con 156 (+12), Edoardo Vizzotto 127° con 159 (+15) e Pier Paolo Cuomo 129° con 163 (+19). Il montepremi è di 40.000 euro con prima moneta di 5.800 euro. (Nella foto: Lorenzo Scalise)

I RISULTATI