Alps: in Andalucia secondi Saracino e Cea

Andrea Saracino
  23 Settembre 2020 News
Condividi su:

Andrea Saracino e Michele Cea sono al secondo posto con 65 (-6) colpi nell’Alps de Andalucia, terz’ultimo torneo stagionale dell’Alps Tour che si sta svolgendo al Club Zaudin Golf (par 71), a Siviglia in Spagna.

I due italiani, insieme agli ibericiLucas Vacarisas e Vicente Blazquez, rendono due colpi al leader, l’olandese Mike Tourop (63, -8), mentre sono al sesto posto con 66 (-5) otto concorrenti tra cui i francesi Julien Foret e Jeong Weon Ko e gli iberici Tomas Bessa e Manuel Elvira e si trova al 14° con 67 (-4) Giovanni Craviolo.

E’ terminato in parità il primo round della sfida per la leadership nella money list tra lo spagnolo Jordi Garcia Del Moral (attualmente in vetta) e Stefano Mazzoli (secondo), 22.i con 68 (-3), i quali stanno praticamente consolidando la propria posizione nella corsa alla conquista delle tre “carte” per il Challenge Tour 2021 che verranno assegnate ai primi tre dell’ordine di merito. Infatti il terzo classificato, l’olandese Lars Keunen, è 114° con 76 (+5) e rischia la seconda uscita anticipata consecutiva, mentre il quarto, l’inglese Sam Robinson, 14° come Craviolo, in tale posizione può pensare solo a tentare di recuperare almeno parte dello svantaggio dallo stesso Keunen.

In panne anche i due spagnoli Alejandro Del Rey e Angel Hidalgo Portillo, che gli sono subito dietro, i quali navigano oltre la linea del taglio, 60.i con 71 (par). Degli altri italiani in gara sono in 27ª posizione con 69 (-2) Luca Cianchetti, in 39ª con 70 (-1) Ludovico Addabbo e in 60ª Federico Zucchetti. Il montepremi è di 40.000 euro con prima moneta di 5.800 euro. (Nella foto: Andrea Saracino)

I RISULTATI