Ryder Cup 2020: i criteri di qualificazione USA

Stricker Steve
  26 Marzo 2019 News
Condividi su:

Steve Stricker è entrato già in azione come capitano della squadra statunitense di Ryder Cup che dal 25 al 27 settembre 2020, sul percorso del Whistling Straits Golf Course, a Kohler nel Wisconsin, cercherà di prendersi la rivincita, dopo la sconfitta di Parigi (2018), contro la compagine europea che sarà guidata dall’irlandese Padraig Harrington.

Stricker avrà a disposizione quattro wild card, mentre otto giocatori saranno qualificati di diritto attraverso una apposita classifica a punti. Questi i criteri di selezione.

Nel 2019 si riceverà un punto per ogni mille dollari guadagnati nei quattro major e un punto per ogni 2.000 dollari acquisiti nei quattro tornei del WGC e nel Players Championship.

Dal 2020 sarà assegnato un punto per ogni 1.000 dollari ricevuti nel tornei in calendario nel PGA Tour, negli eventi WGC e nello Zurich Classic (a coppie) fino al BMW Championship (23 agosto), gara che chiuderà le prove di qualificazione.

Nei quattro major 2020 al vincitore andranno 2 punti per ogni 1.000 dollari di premio e 1,5 punti per ogni 1.000 dollari e tutti gli altri che supereranno il taglio. (Nella foto: Steve Stricker)

 

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube