QS LPGA: assegnate 20 full card per il circuito 2018

Silvia Cavalleri
  04 dicembre 2017 News
Condividi su:

La giapponese Nasa Hataoka ha vinto con 348 (68 71 69 69 71, -12) colpi la finale della Qualifying School del LPGA Tour disputa sulla distanza di 90 buche al LPGA International (Hills Course, Jones Course, entrambi par 72) di Daytona Beach in Florida. La nipponica ha preceduto Tiffany Chan (349, -11) di Hong Kong, la sudafricana Paula Reto (351, -9), l’australiana Redecca Artis (352, -8), la spagnola Luna Sobron e la dilettante statunitense Robynn Ree (353, -7). Complessivamente sono state distribuite 20 “full card” per il circuito 2018.

Tra le europee, oltre alla Sobron, hanno conquistato il pass anche l’inglese Georgia Hall, settima con 354 (-6), la scozzese Gemma Dryburgh, 13ª con 356 (-4),  la francese Celina Herbin e la svedese Daniela Holmqvist, 16.e con 357 (-3). Altre 29 concorrenti, classificate dal 21° posto in poi, hanno ottenuto una “conditional card”.

Non hanno superato il taglio dopo 72 buche Giulia Molinaro,  81ª con 294 (76 72 73 73, +6) colpi, e Silvia Cavalleri (nella foto), 118ª con 299 (81 70 78 70, +11). Giulia Molinaro disputerà comunque la nuova stagione sul LPGA Tour con la categoria conseguita attraverso l’ordine di merito del tour 2017, che le permetterà di disputare numerose gare.

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube