QS Eurotour: Stage 2 con tredici italiani

  29 novembre 2011 News
Condividi su:

 

Tredici giocatori italiani saranno in gara nello Stage2 della Qualifying School dell’European Tour, che si svolgerà dal 2 al 5 dicembre (72 buche) su quattro percorsi spagnoli: Costa Ballena Ocean Club a Jerez, Las Colinas G&CC ad Alicante, El Valle Golf Resort a Murcia e La Manga Club (South Course) a Cartagena. Complessivamente saranno in campo circa 310 giocatori dei quali una ottantina (il numero esatto sarà fissato in corso d’opera) accederanno alla finale (10-15 dicembre)  in programma al PGA Catalunya Resort, nei pressi di Girona sempre in Spagna. I qualificati nello Stage2 si uniranno ai concorrenti ammessi di diritto, tra i quali ci sono Emanuele Canonica e Alessandro Tadini, che ha deciso di partecipare per migliorare la sua categoria, pur avendo già ottenuto la ‘carta’ attraverso l’ordine di merito del Challenge Tour. Il torneo su svolgerà sulla distanza di 108 buche, ossia su sei giri. Dopo 72 buche il taglio lascerà in gara i primi 70 concorrenti e i pari merito al 70° posto. Al termine i migliori 30 avranno la categoria 11 per l’European Tour 2012 e gli altri riceveranno la categoria 14, sempre per il circuito maggiore, e la 7 per il Challenge Tour. Coloro che usciranno al taglio avranno la categoria 12 per il Challenge Tour.

 

Tredici, come detto, gli italiani in campo nello Stage2: il dilettante Domenico Geminiani, Andrea Maestroni, Leonardo Motta e Andrea Signor giocheranno al Costa Ballena; Gregory Molteni sarà al Las Colinas; Marco Crespi, Matteo Delpodio e Benedetto Pastore a El Valle; Alessio Bruschi, Joon Kim, Mattia Miloro, Andrea Perrino (nella foto) e Nicolò Ravano a La Manga. ​

 

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube

Tasa Torbica - saranno famosi