PGA Tour: Spencer Levin allunga il passo

  05 Febbraio 2012 News
Condividi su:

​Spencer Levin, nella foto, leader con 196 colpi (65 63 68, -17), ha consolidato la sua posizione nel terzo giro Waste Management Phoenix Open, torneo del PGA Tour in svolgimento al TPC Scottsdale (par 71) di Scottsdale in Arizona. Il 28enne californiano, senza titoli nel circuito, ha portato il suo vantaggio a sei colpi su Webb Simpson (202, -11) e a sette su Bubba Watson e su John Huh (203, -10).

Al quinto posto con 204 (-9) Chris Stroud, Jason Dufner, Ben Crane, Kile Stanley e l’australiano Greg Chalmers, al 10° con 205 (-8) Phil Mickelson e John Rollins, al 44° con 211 (-2) l’inglese Ian Poulter e al 60° con 213 (par) il colombiano Camilo Villegas. E’ uscito al taglio, caduto a 142, l’argentino Angel Cabrera (145, +3), mentre il fijano Vijay Singh, che doveva giocare una buca sul “+4” dopo l’interruzione della seconda giornata e che quindi era sicuramente out, ha rinunciato e si è ritirato. Il montepremi è di 6,1 milioni di dollari con prima moneta di 1.098.000 dollari.   I risultati

 

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube