PGA Tour: nel Byron Nelson Jason Dufner tiene il ritmo

  20 Maggio 2012 News
Condividi su:

Jason Dufner ha conservato la leadership con 202 colpi (67 66 69, -8) nel Byron Nelson Championship (PGA Tour), che si conclude sul tracciato (par 70) del TPC Four Season Resort, a Irvin nel Texas. Il 35enne di Cleveland, nell’Ohio, vincitore quest’anno dello Zurich Classic, proverà a conquistare il secondo titolo in carriera partendo per il giro finale con un colpo di vantaggio su J.J. Henry, Dicky Pride e sull’australiano Jason Day (203, -7). Ha recuperato con un 66 (-4) il fijano Vijay Singh, da 20° a quinto con 204 (-6), e propone anche la sua candidatura insieme a Jonas Blixt e all’australiano Marc Leishman, sesti con 205 (-5). E’ scivolato dal secondo all’ottavo posto Matt Kuchar con 206 (-4), che comunque ha possibilità di recupero come gli altri sette concorrenti che lo affiancano tra i quali si trovano Keegan Bradley e Ryan Palmer. In risalita anche l’irlandese Padraig Harrington, 16° con 207 (-3), Phil Mickelson, 21° con 208 (-2), e il sudafricano Ernie Els, 28° con 209 (-1), ma la loro riscossa appare tardiva.

 

Dufner, che ha rallentato rispetto ai primi due turni, ha realizzato un parziale di 69 (-1) colpi rimediando a un bogey iniziale con due birdie.

 

Il montepremi è di 6,5 milioni di dollari dei quali 1.170.000 andranno al vincitore.   I risultati

 

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube