PGA Tour: Corey Conners allo sprint, cede Si Woo Kim

kim-si-woo
  08 Aprile 2019 News
Condividi su:

Il canadese Corey Conners, con un bella rimonta finale, ha vinto il Valero Texas Open, il torneo del PGA Tour che sul percorso del TPC San Antonio (par 72), a San Antonio in Texas. ha anticipato il Masters di Augusta (11-14 aprile).

Quindicesimo canadese a imporsi sul circuito, ha concluso la sua corsa con 268 (69 67 66 66, -20) superando di due colpi Charley Hoffman (270, -18) e di tre Ryan Moore (271, -17). Al quarto posto con 273 (-15) Brian Stuard e il coreano Si Woo Kim (nella foto), leader per tre turni, e al sesto con 274 (-14) Kevin Streelman. Al settimo con 276 (-12) Matt Kuchar, apparso in buona condizione, e stesso score per il nordirlandese Graeme McDowell, rivitalizzato dal recente successo nel Corales Puntacana. Piuttosto altalenanti Rickie Fowler, 17° con 278 (-10), e Jordan Spieth, 30° con 281 (-7).

Corey Conners, 27enne di Listowel, ha ottenuto il primo titolo sul circuito grazie un 66 (-6) con un andamento un po’ particolare. Infatti dopo quattro birdie sulle prime cinque buche, ha infilato quattro bogey di fila, poi nel rientro ha avuto ragione degli avversari con altri sei birdie. Era dal 2010 che non vinceva sul tour un giocatore entrato nel field dalle qualifiche del lunedì. Per lui un assegno di 1.350.000 dollari su un montepremi di 7.500.000 dollari.

I RISULTATI

 

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube