PGA China: titolo a Todd Baek, 45° Zemmer, 62° Terragni

terragni-e-zemmer
  13 maggio 2018 News
Condividi su:

Aron Zemmer si è classificato 45° con 223 (77 71 75, +7) colpi e Cristiano Terragni è terminato 62° con 229 (74 75 80, +13) nell’Haikou Championship, quarto evento in calendario del PGA China Tour ridotto per maltempo da 72 a 54 buche.

Sul percorso del Sunac 3KM Golf (par 72), ad Haikou in Cina, si è imposto con 206 (65 74 67, -10) il coreano Todd Baek, 27enne di Seoul al primo titolo nel circuito ottenuto grazie a un 67 (-5) conclusivo fatto di sei birdie e di un bogey. Ha preceduto il canadese Justin Shin e lo statunitense Charlie Saxon (208, -8), vincitore domenica scorsa del Changsha Championship e di due eventi quest’anno nel China Tour, l’altro circuito del Paese. In quarta posizione con 210 (-6) l’americano Trevor Sluman, in quinta con 211 (-5) il giapponese Sato Hidetomo e in sesta con 212 (-4) il cinese Hongfu Wu e Motin Yeung di Hong Kong.

Aron Zemmer ha chiuso il torneo con un birdie, due bogey e un doppio bogey per il 75 (+3). Cristiano Terragni, che ha superato per la prima volta ii taglio in stagione, ha messo insieme sei bogey e un doppio bogey per il parziale di 80 (+8).

(Nella foto: Cristiano Terragni e Aron Zemmer)

 

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube