Nel major in Francia Karrie Webb punta al super record

Karrie Webb
  13 settembre 2017 News
Condividi su:

IL FORTE VENTO A 45 MIGLIA ORARIE HA IMPEDITO LO SVOLGIMENTO DELLA PRIMA GIORNATA DEL TORNEO CHE VERRA’ RIDOTTO A 54 BUCHE

 

L’Evian Resort Golf Club, a Evian-les-Bains in Francia, ospita l’Evian Championship (24-27 settembre), il quinto e ultimo major stagionale femminile dove difenderà il titolo la coreana In-Gee Chun, numero cinque mondiale. Le sua avversarie più temibili saranno le connazionali So Yeon Ryu, numero uno, e Sung Hyun Park, numero tre, un major ciascuna quest’anno, e Lexi Thompson, vincitrice domenica scorsa dell’Indy Women e tornata numero due nel Rolex Ranking. Difficile, invece, prevedere in quali condizioni di forma si presenterà la thailandese Ariya Jutanugarn, numero quattro e ferma da qualche settimana.

Quando si confrontano le migliori giocatrici del mondo, comunque, le previsioni sono sempre molto aleatorie e pertanto hanno ampie possibilità di conquistare il titolo tante altre concorrenti, tra le quali ricordiamo la neozelandese Lydia Ko, la cinese Shanshan Feng, la canadese Brooke M. Henderson, la statunitense Cristie Kerr, la norvegese Suzann Pettersen e la giapponese Haru Nomura.

Sarà particolarmente motivata l’australiana Karrie Webb (nella foto), quasi 43 anni e 41 successi nel tour con sette major che, in caso di vittoria, diventerebbe l’unica giocatrice al mondo capace di imporsi in sei major diversi. Ha già il record di cinque differenti, tuttavia non attraversa un gran momento e, probabilmente, non le sarà sufficiente fare appello alla sua grandissima classe. Il montepremi è di 3.650.000 dollari, il secondo del circuito dopo quello dell’US Womens Open (5.000.000 di dollari).

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube

Internazionale d'Italia Maschile under 16 REPLY - T. Teodoro Soldati 2017