Nations Cup per disabili: l’Italia termina al 6° posto

team azzurro
  06 Giugno 2019 News
Condividi su:

L’Italia (Pietro Andrini, Michael Terzi, Paolo Vernassa, Pierfederico Rocchetti) si è classifica al sesto posto con 196 (52 57 87) punti nell’European Nations Cup for Golfers with Disability, che si è disputato insieme all’European Team Championship for Golfers with Disability sul percorso del Real Club de Golf Novo Sancti Petri a Chiclana de la Frontera in Spagna.

Il torneo, svoltosi con formula stableord, è stato vinto a sorpresa dalla Repubblica Ceca con 218 (55 63 100) punti che nella sessione finale dei singoli (3 risultati su quattro per la graduatoria) ha realizzato 100 punti risalendo dal quarto posto e sorpassando l’Inghilterra (216), la Spagna (212), leader nei primi due turni, e la Danimarca (207). Al quinto posto con 200 l’Olanda.

L’Italia, che aveva totalizzato 52 punti nel foursome e 57 nel greensome, ha concluso con un 87. Questi gli scores individuali: Paolo Vernassa 32, Michael Terzi 29, Pietro Andrini 26 e Pierfederico Rocchetti 16. Hanno accompagnato la squadra l’allenatore Tommaso Perrino, vincitore del recente Open d’Italia Disabili – Sanofi Genzyme, e il fisioterapista Giuseppe Plebani.

Nell’European Team Championship (formula stroke play), vittoria annunciata della Svezia, dopo una corsa di testa, con 536 (158 147 231) colpi, che ha potuto giovarsi dell’apporto di Joakim Bjorkman, più volte a segno nell’Open d’Italia Disabili, e di Lia Rasmus, tra i protagonisti dell’ultimo Open. Distacchi netti per Francia (556), Olanda (560), Inghilterra (562) e Spagna (570).

 

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube