LPGA Tour: primo titolo per Madelene Sagstrom

Sagstrom Madelene 3 2020
  27 Gennaio 2020 News
Condividi su:

La svedese Madelene Sagstrom ha vinto con 271 (72 62 67 70, -17) colpi il Gainbridge LPGA at Boca Rio, secondo torneo nel calendario del LPGA Tour svoltosi sul percorso del Boca Rio Golf Club (par 72), a Boca Raton in Florida, dove è uscita al taglio Giulia Molinaro, all’esordio stagionale, 96ª con 150 (78 72, +6).

La Sagstrom, 27enne di Uppsala con tre successi sul Symetra Tour nel 2016 anno in cui è stata la dominatrice del secondo circuito USA, ha siglato il primo titolo sul LPGA Tour al 69° torneo disputato realizzando quattro birdie e due bogey per il 70 (-2) finale con il quale ha contenuto il tentativo di rimonta della giapponese Nasa Hataoka, numero cinque mondiale, seconda con 272 (-16). Ha avuto, però, anchel’ai uto involontario della stessa nipponica che ha perso l’opportunità di un playoff con un bogey sull’ultima buca.

In terza posizione con 273 (-15) Danielle Kang, in quarta con 275 (-13) la francese Celine Boutier e in quinta con 277 (-11) la coreana Sei Young Kim. Buon sesto posto con 278 (-10) per la thailandese Moriya Jutanugarn, sorella maggiore di Ariya che invece ha navigato in bassa classifica terminando 67ª con 295 (+7) e che non riesce a ritrovare i ritmi con cui era arrivata al vertice del Rolex Ranking. Senza guizzi le prestazioni di Lexi Thompson e della canadese Brooke M. Henderson, 15.e con 281 (-7).

A Madelene Sagstrom (nella foto) è andato un assegno di 300.000 dollari su un montepremi di 2.000.000 di dollari.

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube