LPGA: Brooke M. Henderson, “buca in uno” e primato

Henderson Brooke M
  18 Ottobre 2019 News
Condividi su:

La canadese Brooke M. Henderson è stata la protagonista del secondo giro del Buick LPGA Shanghai (LPGA Tour) in svolgimento al Qizhong Garden Golf Club (par 72) di Shanghai in Cina.

La 22enne di Smiths Fall, nell’Ontario, con nove titoli sul circuito comprensivi di un major, ha preso il comando con 133 (69 64, -11) colpi, grazie a un 64 (-6) ottenuto con l’ausilio di una “hole in one” alla buca 2 (par 3, yards 144, ferro 8) a cui ha aggiunto sette birdie a fronte di un bogey. E’ seguita a due colpi da Jessica Korda (135, -9) e a tre da Danielle Kang (136, -8), che difende il titolo.

In quarta posizione con 138 (-6) Marina Alex e a coreana Amy Yang, leader dopo un turno insieme alla giapponese Nasa Hataoka, numero quattro mondiale, scesa in nona con 140 (-4) dove è affiancata dalla coreana Jeongeun Lee6, numero tre. Al 15° posto con 141 (-3) la cinese Shanshan Feng, al 21° con 142 (-2) la thailandese Ariya Jutanugarn e la coreana Jin Young Ko, numero uno del Rolex Ranking, e al 24° con 143 (-1) la neozelandese Lydia Ko e l’australiana Minjee Lee. Il montepremi è di 2.100.000 dollari. (Nella foto: Brooke M. Henderson)

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube