L’Alps Tour parte dal Marocco: in campo 17 italiani

  06 Febbraio 2012 News
Condividi su:

Inizia la nuova stagione dell’Alps Tour con l’Open Palmeraie Golf Palace (8-10 febbraio, 54 buche) che si disputa al Palmeraie Golf Club (par 72) a Marrakech in Marocco. A momento il calendario prevede 17 gare, delle quali quattro in Italia (nei circoli di Lignano, Montecchia, Cervino e Dolomiti), ma generalmente viene modificato in corso d’opera per giungere a una ventina di appuntamenti. In Marocco saranno diciassette i giocatori italiani al via: Alberto Brandi, Alberto Campanile, Matteo Delpodio (nella foto), Luca Galliano, Alessandro Grammatica, Joon Kim, Mattia Miloro, Leonardo Motta, Benedetto Pastore, Niccolò Quintarelli, Nicolò Ravano, Andrea Rota, Cristiano Terragni, Giacomo Tonelli, Claudio Viganò, Alberto Zani e Michele Zanini. Tra i possibili protagonisti l’inglese Matthew Cryer, gli spagnoli Jesus Legarrea e Ignacio Sanchez Palencia, i francesi Baptiste Chapellan, Christophe Brazillier e Julien Foret, il tedesco Philipp Mejow e lo scozzese Gavin Dear, oltre a Delpodio e a Ravano. Sono attese buone prove anche dai giovani italiani quali Quintarelli, Miloro, Terragni e Viganò. Il montepremi è di 30.000 euro

 

 

 

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube