QS Eurotour Stage 2: Aron Zemmer s’impone al Golf Bonmont in Spagna

Zemmer Aron 63
  11 Novembre 2019 In primo piano
Condividi su:

Aron Zemmer ha vinto con 276 (67 70 68 71, -12) colpi una delle quattro gare dello Stage 2 della Qualifying School dell’European Tour che si è svolta sul percorso Club de Golf Bonmont (par 72) a Tarragona in Spagna e si è qualificato per disputare la finale.

Il giorno dopo il doppio straordinario successo di Francesco Laporta a Mallorca, vincitore del Grand Final e dell’ordine di merito del Challenge Tour, Zemmer ha ottenuto un’altra significativa vittoria portando a ben 40 i titoli conquistati in stagione dai giocatori italiani in campo internazionale (21 dei pro e 19 dai dilettanti), ben sei in più del record stabilito nel 2018 con 34.

L’azzurro (nella foto), 29enne di Bolzano che quest’anno ha svolto l’intera stagione con buoni risultati sul PGA Tour Series-China, ha superato il coreano Minkyu Kim (278, -10), il nordirlandese Jonathan Caldwell (279, -9) e il canadese Aaron Cockerill (280, -8). Non si sono qualificati Stefano Mazzoli, 36° con 289 /+1), ed Enrico Di Nitto, 42° con 293 (+5).

Si è giocato su altri tre campi. All’Alenda Golf (par 72) di Alicante il norvegese Jarand Ekeland Arnoy (277 – 68 72 67 70, -11) ha sorpassato il francese Frederic Lacroix (278, -10). Al terzo posto il britannico Tom Gandy (282, -6). Si sono ritirati Filippo Bergamaschi, Carlo Casalegno e Alessandro Grammatica.

Al Desert Springs Golf Club (par 72) di Almería si è imposto con 278 (68 68 66 76, -10) l’australiano Blake Windred, che ha superato il francese Sebastien Gros (283, -5), lo svedese Christofer Blomstrand e il finlandese Juuso Kahlos (284, -4). Out Andrea Saracino, 46° con 296 (+8).

Al Las Colinas G&CC (par 71) di Alicante, al primo posto il canadese Jimmy Jones (276 – 67 70 69 70, -8) davanti al sudafricano Wilco Nienaber (277, -7) e allo scozzese Craig Howe (279, -5). Sono rimasti fuori Stefano Pitoni 42° con 291 (+7), Federico Maccario 52° con 294 (+10), Edoardo Raffaele Lipparelli e Jacopo Vecchi Fossa 65.i con 300 (+16).

Sono stati 79 i concorrenti ammessi alla finale che avrà luogo al Lumine GC di Tarragona, sempre in Spagna, dal 15 al 20 novembre, distanza 108 buche, dove saranno assegnate 25 ‘carte’ per l’European Tour 2020.

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube