Eurotour: in Sudafrica Renato Paratore resta in alto (10°)

Renato Paratore
  13 gennaio 2018 In primo piano
Condividi su:

Renato Paratore, decimo con 207 (71 67 69, -9), ha tenuto un buon passo ed è rimasto in alta classifica nel BMW South African Open, torneo organizzato in combinata tra European Tour e Sunshine Tour che termina sul percorso del Glendower GC (par 72), a City of Ekurhuleni in Sudafrica.

E’ da solo al comando l’inglese Chris Paisley (201 – 66 65 70, -15), ma ha recuperato il sudafricano Branden Grace (202, -14), secondo a un colpo. Saranno in corsa per il titolo anche lo statunitense Chase Koepka, fratello minore di Brooks numero otto mondiale, il sudafricano Jacques Blaauw e il francese Adrien Saddier, che affiancava Paisley dopo due turni, terzi con 204 (-12), e l’altro giocatore di casa Darren Fichardt, sesto con 205 (-11). Difficile che possano inserirsi il danese Jeff Winther e i sudafricani Jacques Kruyswijk e Trevor Fisher jr, settimi con 206 (-10). Sono invece fuori i tre beniamini del pubblico: Charl Schwartzel, 17° con 208 (-8), Retief Goosen, 20° con 209 (-7), ed Ernie Els, 33° con 211 (-5).

Chris Paisley, 32enne di Hexham con un titolo nel Challenge Tour, ha rallentato con tre bridie e un bogey per il 70 (-2). Renato Paratore (nella foto) ha girato in 69 (-3) colpi con cinque birdie e due bogey. Sono usciti al taglio Edoardo Molinari, 76° con 145 (76 69, +1), fuori per un colpo, e Andrea Pavan, 122° con 149 (77 72, +5). Il montepremi è di 1.050.000 euro.

Il torneo su Sky – La giornata finale del BMW South African Open sarà teletrasmessa in diretta da Sky, sul canale Sky Sport 2 HD, con collegamento dalle ore 11 alle ore 15,30.

 

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube