European Tour: ufficializzato il calendario gare del 2019

Bandiera Eurotour
  29 ottobre 2018 In primo piano
Condividi su:

L’European Tour ha annunciato il calendario della stagione 2019 che partirà a novembre 2018 e si concluderà esattamente 12 mesi dopo. Sarà un circuito sempre più globale con 48 tornei in 31 Paesi che si estendono su cinque continenti: Europa, Asia, Africa, Australia e Nord America. Anche nel 2019 l’Open d’Italia – in programma dal 10 al 13 ottobre all’Olgiata Golf Club di Roma – farà parte degli otto appuntamenti delle Rolex Series, i tornei di maggior prestigio con montepremi minimo di 7 milioni di dollari che si apriranno dal 16 al 19 gennaio con il debutto dell’Abu Dhabi HSBC Championship presented by EGA.

Si giocheranno nuovamente a luglio il Dubai Duty Free Irish Open e l’Aberdeen Standard Investments Scottish Open. Confermati in calendario a novembre il Turkish Airlines Open, il Nedbank Golf Challenge hosted by Gary Player (SudAfrica) e il DP World Tour Championship, Dubai, quest’ultimo, come da tradizione atto finale del circuito. Cambio di data invece per il BMW PGA Championship che si sposta da maggio a settembre e, come detto, per l’Open d’Italia, che da giugno passa a ottobre e precederà di una settimana l’Open de France.

I Major – Come da consuetudine, il primo major della stagione sarà il “The Masters”, in programma all’Augusta National GC (Georgia, USA) dall’11 al 14 aprile. Sarà poi la volta dell’US PGA Championship, che cambia collocazione: invece che a d agosto verrà disputato al Bethpage State Park BK Course (New York) dal 16 al 19 maggio. Il terzo major dell’anno sarà l’US Open che farà tappa in California al Pebble Beach Golf Links dal 13 al 16 giugno. Gran finale con l’Open Championship, in programma in Irlanda del Nord al Royal Portrush GC con Francesco Molinari che tornerà in campo da campione in carica.

Tra tradizione e innovazione – Sulla scia delle ultime stagioni, l’innovazione rimarrà parte integrante del massimo circuito europeo. Oltre alla terza edizione dell’evento GolfSixes – che quest’anno si terrà in Portogallo – saranno riproposti anche lo Shot Clock Challenge e il Belgian Knockout, due manifestazioni tese a promuovere il gioco veloce. Anche nel 2019 uomini e donne scenderanno in campo insieme: nel Vic Open, al debutto sul tour, a febbraio in Australia e nel Trphée Hassan II in Marocco ad aprile.

IL CALENDARIO 2019

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube