FRANCO CHIMENTI NOMINATO PRESIDENTE DI CONI SERVIZI

  15 Maggio 2013 News
Condividi su:

Franco Chimenti (nella foto), presidente della Federazione Italiana Golf, è il nuovo presidente di CONI Servizi. Nel corso dell’Assemblea di CONI Servizi Spa che si è tenuta al Foro Italico di Roma, il Ministero dell’Economia e Finanze, socio, unico, ha nominato – su conforme designazione del CONI – i componenti del Consiglio d’Amministrazione: Franco Chimenti, appunto con funzioni di Presidente, Giovanna Boda, Vincenzo Iaconianni, Alberto Miglietta e Francesco Parlato. Subito dopo il Consiglio d’Amministrazione, riunito per l’accettazione degli incarichi, ha nominato Alberto Miglietta Amministratore Delegato, al quale sono state conferite le medesime deleghe del predecessore. Michele Uva è stato designato Direttore Generale e i suoi poteri verranno definiti in occasione del prossimo incontro del Consiglio d’Amministrazione, fissato per lunedì 27 maggio alle ore 15. “Guidare CONI Servizi, ossia la società cassaforte del CONI – ha detto Chimenti – la ritengo una gratificazione personale per il lavoro svolto e una sfida dalle grandi motivazioni. Parallelamente il prestigioso incarico ricevuto gratifica tutto il golf italiano del quale sono alla guida da tanti anni”. Chimenti lascerà la carica di vice presidente vicario del CONI, ma rimarrà nella Giunta Nazionale. A tal proposito il presidente del CONI Giovanni Malagò, nella 1012ª riunione della Giunta stessa, che si è tenuta il 14 maggio, ha anticipato che proporrà Giorgio Scarso quale vicepresidente vicario e Luciano Buonfiglio vicepresidente. Nell’occasione è stata istituita una Commissione Fiscale per gestire gli aspetti fiscali rilevanti nel mondo sportivo e i conseguenti rapporti con l’Agenzia delle Entrate. La commissione è formata da Franco Chimenti, Alberto Miglietta, Alfredo Gavazzi, Andrea Mancino, Francesco Rocco e da Fabrizio Raymondi.

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube