Finale QS LET: sale ancora Stefania Avanzo (nona)

Avanzo Stefania
  18 Dicembre 2018 News
Condividi su:

Stefania Avanzo, nona con 210 (73 67 70, -6) colpi, ha recuperato altre tre posizioni nella Finals Lalla  Aicha Tour School del Ladies European Tour, ossia l’ultimo atto che porta all’assegnazione di 25 “carte” per il circuito 2019, in svolgimento sui percorsi dell’Amelkis Golf Club e del Palm Golf Ourika, entrambi par 72, a Marrakech in Marocco. Hanno perso terreno Lucrezia Colombotto Rosso, 44ª con 218 (72 69 77, +2), Laura Sedda, 93ª con 226 (75 73 78, ,+10), e Alice Barbieri, 95ª con 227 (77 75 77, +11).

Ancora cambio al vertice dove la nuova leader è l’inglese Bronte Law con 203 (70 71 62, -13), dopo uno spettacolare 62 (-10), miglior score di giornata, all’Amelkis Golf Club con dodici birdie, di cui nove di fila, e due bogey. Ha tenuto la svedese Linnea Strom (204, -12), mentre sono più distanziate la francese Manon Gidali, terza con 207 (-9), l’indiana Astha Madan, l’irlandese Leona Maguire e le inglesi Dulcie Sverdloff e Sian Evans, quarte con 208 (-8), e la transalpina Emilie Alonso, ottava con 209 (-7).

Il torneo si disputa sulla distanza di 90 buche. Dopo 72, in cui le 115  partecipanti si alternano sui due tracciati, accederanno al turno finale, che avrà luogo all’Amelkis, le prime 60 in graduatoria e le pari merito al 60° posto.

Al termine le prime cinque avranno la categoria 5c e le concorrenti classificate dal sesto al 25° posto riceveranno la categoria 8. Le rimanenti che supereranno il taglio usufruiranno della categoria 9a con minori possibilità di gioco. (Nella foto: Stefania Avanzo)

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube