Eurotour: in Australia Sergio Garcia non ha chances di titolo

Garcia Sergio GI
  02 dicembre 2017 News
Condividi su:

Lo spagnolo Sergio Garcia, settimo con 208 (67 71 70, -8) colpi, ha recuperato tre posizioni, ma molto probabilmente non sarà in corsa per il titolo nel giro finale dell’Australian PGA Championship, torneo organizzato in combinata tra European Tour e PGA Tour of Australasia, che si sta disputando sul percorso del RACV Royal Pines Resort (par 72), a Benowa nel Queensland in Australia, senza la partecipazione di giocatori italiani.

Per il successo sarà una questione esclusiva tra giocatori di casa, ma i candidati sembrano ridotti a tre; sono Jordan Zunic, leader con 199 (66 69 64, -17), Cameron Smith, secondo con 202 (-14), e Adam Bland, terzo con 203 (-13). Così come Garcia, anche se hanno un distacco inferiore appaiono, infatti, troppo lontani David Brandson e Marc Leishman, quarti con 206 (-10), e Greg Chalmers, sesto con 207 (-9). Nessuna possibilità per lo statunitense Harold Varner III, 10° con 210 (-6), di difendere il titolo conquistato lo scorso anno. Il montepremi è di 965.000 euro con prima moneta di 191.660 euro. (Nella foto: Sergio Garcia)

 

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube