Annika Inv: vince Lei Ye, 20ª Nobilio, 48ª Paltrinieri

Nobilio Alessia
  16 gennaio 2018 News
Condividi su:

Alessia Nobilio si è classificata 20ª con 225 (76 74 75, +9) colpi ed Emilie Alba Paltrinieri 48ª con 233 (80 80 73, +17) nell’Annika Invitational, il torneo giovanile svoltosi sul percorso del World Golf Village (par 72), a St. Augustine in Florida.

Ha vinto con un buon recupero la statunitense di origine cinese Lei Ye con (214 – 73 70 71, -2) che ha superato di due colpi la connazionale Lucy Li (216, par), ma che ha approfittato soprattutto del crollo della francese Mathilde Claisse (217, +1), leader per due turni e poi scesa in terza posizione penalizzata da un 77 (+5). In quarta con 218 (+2) le svedesi Frida Kinhult e Linn Grant. Ha accompagnato le azzurre Stefano Sardi.

L’Annika Invitational è uno dei tornei organizzati in vari continenti dalla Annika Foundation di cui è promotrice la grande campionessa svedese Annika Sorenstam, ritiratasi dalle scene agonistiche nel 2008 dopo essere stata ai vertici mondiali per oltre un decennio e aver vinto 72 gare nel LPGA Tour (con dieci major), 14 nel LET, quattro nel circuito australiano, due in quello giapponese e tre eventi a squadre, compresa la World Cup (2006).

Prossimi appuntamenti: Annika Invitational at Mission Hills (24-27 aprile) al Mission Hills Resort di Dongguan in Cina e Annika Cup (17-19 giugno) al Royal Drottningholm Golf Club di Stoccolma in Svezia.

 

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube