A Jacopo Vecchi Fossa il PGAI Championship

Jacopo Vecchi Fossa
  16 Settembre 2019 News
Condividi su:

Jacopo Vecchi Fossa ha vinto con 197 (64 65 68, -16) colpi il 43° PGAI Championship, ossia il campionato degli iscritti alla PGA Italiana che si è disputato sul percorso dell’Antognolla Golf Club (par 71), a S. Giovanni del Pantano nei pressi di Perugia.

Vecchi Fossa, 25enne di Reggio Emilia, ha ottenuto il secondo titolo in carriera, dopo il Campionato Nazionale Open del 2018, superando Luca Cianchetti (201, -12), campione uscente. Al terzo posto con 202 (-11) Giulio Castagnara, al quarto con 203 (-10) Joon Kim, al quinto con 204 (-9) Federico Zucchetti, al sesto con 206 (-7) Andrea Rota e al settimo con 207 (-6) Edoardo Raffaele Lipparelli e Mauro Bianco.

Così il vincitore: “Dalla buca 12 in poi ho amministrato il vantaggio e ho messo la palla in green sempre a meno di cinque metri dalla bandiera. In complesso su questo campo ho giocato bene sulle prime nove buche, con birdie dalla due alla sette nel primo giro e ancora con un ‘meno 5’ nel secondo. La chiave del successo? Un perfetto gioco dal tee, che mi appartiene, e sotto i cento metri, dove invece ho messo una marcia in più questa settimana: con la palla a un metro dalla bandiera si evitano putt davvero complicati su green mossi come quelli di Antognolla”.

Per due turni i concorrenti hanno giocato con formula Pro An (un pro e un amateur). Nella classifica scratch si sono imposti Luca Cianchetti/Federica Biscuoli con 126 (65 61, -16) e in quella pareggiata Giulio Castagnata/Federico Toss con 122 (61 61, -20).

Al Jacopo Vecchi Fossa è andato un assegno di 8.000 euro su un montepremi di 40.000 euro.

I RISULTATI

La Federazione sui Social

 Twitter

 Youtube