fbpx

Women’s Amateur Championship, vittoria per Jessica Baker

  25 Giugno 2022 News
Condividi su:

Azzurre protagoniste in Inghilterra, con Emilie Alba Paltrinieri e Alessandra Fanali che sono arrivate fino ai quarti di finale

Jessica Baker ha vinto il 119th Women’s Amateur Championship, uno dei tornei più prestigiosi a livello amatoriale che si è disputato in Inghilterra, al Golf Course Rd di Hunstanton e che ha visto tra le protagoniste anche molte italiane. La britannica si è imposta in finale davanti alla svedese Louise Rydqvist, sconfitta per 4&3. Grazie a questo exploit, l’inglese ha iscritto il proprio nome nell’albo d’oro del torneo succedendo a Louise Duncan, vincitrice nel 2021.

Il team azzurro, formato da sette atlete e accompagnato dal Commissario Tecnico della Squadra Nazionale Dilettanti Femminile Roberto Zappa, ha mostrato grandi qualità a partire sin dal primo giorno. Durante la fase di qualificazione Stroke Play, Emilie Alba Paltrinieri ha chiuso in vetta al leaderboard con 138 (69 69, -8) colpi insieme alla giapponese Ami Yamashita. Terza posizione con 139 (69 70, -7) per Alessandra Fanali, mentre Anna Zanusso si è piazzata quarta con 140 (73 67, -6). Anche Carolina Melgrati, 15/a con 144 (73 71, -2), e Letizia Bagnoli, 36/a con 147 (73 74, +1), sono riuscite a qualificarsi ai Match Play. Non hanno superato il taglio, invece, Alessia Nobilio e Benedetta Moresco.

Nel primo turno della fase finale è arrivato l’en plein azzurro con Zanusso che ha superato la scozzese Goadbly per 5&4, Bagnoli l’inglese Hall (1 Hole), Paltrinieri la svedese Fredrikkson (3&2), Melgrati la transalpina Salort (1 Hole) e la Fanali la spagnola Lopez Echevarria alla 19/a buca.

Ai sedicesimi di finale il cammino di Letizia Bagnoli si è interrotto dopo essere stata sconfitta dall’inglese Rebecca Earl (19th), così come Carolina Melgrati è stata eliminata da Amelia Jane Williamson per 3&2 e Anna Zanusso dalla francese Gala Dumez per 2&1. Emilie Alba Paltrinieri e Alessandra Fanali, invece, hanno superato il turno sconfiggendo rispettivamente la transalpina Vairana Heck (1 Hole) e la svedese Elsa Svensson (3&2).

Agli ottavi di finale, entrambe con il risultato di 2&1, Paltrinieri ha eliminato la britannica Amelia Jane Williamson e Fanali la messicana Isabella Fierro. Il loro cammino, però, si è interrotto ai quarti di finale: la scozzese Hannah Darling ha sconfitto per 2&1 Alessandra Fanali, mentre Emilie Alba Paltrinieri è stata battuta per 3&2 da Jessica Baker, che poi è andata a conquistare il titolo superando prima in semifinale proprio Hannah Darling (2&1) e nell’ultimo atto Louise Rydqvist.

Nella foto,