fbpx

WGC Cadillac Championship con F. Molinari e Manassero

  05 Marzo 2013 News
Condividi su:

Sul percorso del TPC Blue Monster, al Doral Resort di Miami in Florida, è in programma il WGC Cadillac Championship (7-10 marzo), secondo torneo stagionale del quattro del World Golf Championships al quale sono stati ammessi 65 tra i migliori giocatori del mondo compresi Francesco Molinari (nella foto) e Matteo Manassero, che hanno sicuramente chances di rendersi protagonisti. Calamitano l’attenzione il nordirlandese Rory McIlroy, numero uno mondiale, e Tiger Woods, numero due, con il secondo che aspira a riprendersi la leadership nel world ranking. In realtà Woods, che ha vinto la gara per sei volte in tredici edizioni, vorrebbe approfittare del momento negativo di McIlroy, che sembra poco a suo agio con i bastoni del nuovo sponsor, ma anche lui dopo il successo d’inizio stagione (Farmers Open) prosegue tra momenti brillanti, lunghe pause e persino qualche flappa. Dunque appare improbabile che i due possano occupare un ruolo di primissimo piano, ma con campioni di quel calibro è bene mai dire mai. Tra i possibili candidati al titolo hanno parecchio credito Phil Mickelson, reduce da un periodo di riposo dopo aver disputato cinque tornei di fila vincendone uno (Phoenix Open), Matt Kuchar, che ha sbaragliato in campo nel WGC Accenture Match Play e Hunter Mahan, l’altro finalista nell’occasione. Naturalmente hanno le credenziali giuste anche Bubba Watson, Keegan Bradley, gli inglesi Luke Donald, Lee Westwood, Ian Poulter e Justin Rose, campione uscente, i sudafricani Louis Oosthuizen e Charl Schwartzel, lo spagnolo Sergio Garcia, l’australiano Adam Scott e il tedesco Martin Kaymer, ma nessuno ha mostrato ancora una certa continuità di rendimento e qualcuno ha anche giocato poco. E’ il caso, ad esempio, anche di Francesco Molinari, che ha già al suo attivo una gara del WGC (HSBC Champions, 2010), il quale dopo aver partecipato a due tornei dell’European Tour, disputando in tutto sei giri (un nono posto e un taglio), è rimasto fermo fino all’Accenture, dove è uscito al primo turno ed ora ritorna dopo un altro stop di due settimane. Manassero, invece, ha preferito fare rodaggio nell’Honda Classic terminando 29° con una rimonta iniziata dal 117° posto di partenza. Come di consueto in queste manifestazioni il montepremi è molto alto: 8.750.000 dollari. Il torneo su Sky – Il WGC Cadillac Championship verrà teletrasmesso in diretta e in esclusiva dalla TV satellitare Sky con i seguenti orari: giovedì 7 marzo, dalle ore 20 alle 24 (Sky Sport 2 e 2 HD); venerdì 8, dalle ore 20 alle ore 24 (Sky Sport 3 e 3 HD); sabato 9, dalle ore 18 alle ore 24 (Sky Sport 3 e 3 HD); domenica 10, dalle ore 19 alle ore 24 (Sky Sport 3 e 3 HD). Repliche: prima giornata, venerdì 8 marzo dalle ore 9,30 (Sky Sport 2 e 2 HD); seconda giornata, sabato 9 dalle ore 7,15 (Sky Sport 2 e 2 HD); terza giornata, domenica 10 dalle ore 8 (Sky Sport 2 e 2 HD); quarta giornata, lunedì 11 dalle ore 10 (Sky Sport 3 e 3 HD). Commento di Nicola Pomponi, Massimo Scarpa e di Roberto Zappa.