fbpx

Vincenzo Sità e Antonella Manuli tricolori senior

  10 Maggio 2013 News
Condividi su:

Vincenzo Sità (Biella) e Antonella Manuli (Saturnia), nella foto, si sono imposti nei Campionati Nazionali Senior che si sono disputati sul percorso del Franciacorta Golf Club (par 73), a Nigoline di Corte Franca (BS). Nel torneo maschile Sità (227 – 76 74 77, +8), già vincitore del titolo nel 2011, ha avuto ragione del campione uscente Lorenzo Sartori (Ca’ degli Ulivi), distanziato di due colpi (229, +10). Al terzo posto con 231 (+12) Gianluca Bolla (Parco di Roma), al quarto con 237 (+18) Claudio Usai (Parco di Roma), al quinto con 238 (+19) Federico Lang (Bogogno), al sesto con 239 (+20) Cesare Castellini (San Giovanni), Livio Calderoli (Villa Paradiso) e Guido Barilla (La Rocca). Nel campionato femminile vittoria annuncia della Manuli (233 – 70 80 83, +14), la quale ha costruito il suo primo successo nella categoria con un incredibile 70 (-3) nel primo giro che le ha dato un vantaggio di assoluta sicurezza e incolmabile per le avversarie. Alle sue spalle Giovanna Foglia (Alpino) con 244 (+25), Silvia Valli (Monticello), campionessa uscente, e Clotilde Fasolis Costa (Alpino) con 247 (+28), Camilla Dettori (La Fermata) con 248 (+29) e Francesca Christillin (Torino) con 250 (+31). Secondo giro – Sul percorso del Franciacorta Golf Club (par 73) a Nigoline di Corte Franca (BS), si assegnano i titoli nei Campionati Nazionali Senior. Nel torneo maschile sono rimasti da soli al comando con 150 (+4) colpi e gli stessi parziali (76 74) Vincenzo Sità, del GC Biella, e Gianluca Bolla, del Parco di Roma. Hanno distanziato i due compagni di viaggio del primo giro: Lorenzo Sartori (Ca’ degli Ulivi), campione uscente, ora terzo con 152 (+6) insieme a Piergiorgio Vigliani (Milano), e Federico Lang (Bogogno), sceso al quinto posto con 153 (+7). Il quintetto è destinato a giocarsi il successo mentre appare improbabile un recupero di Guido Barilla (La Rocca), sesto con 155 (+9), di Claudio Usai (Parco di Roma), settimo con 157 (+11), di Celso Lombardini (Rimini) e di Livio Calderoli (Villa Paradiso), ottavi con 158 (+12). Nel campionato femminile è proseguita la corsa di testa di Antonella Manuli (150 – 70 80, +4), del GC Saturnia, che pur avendo vistosamente rallentato con un 80 (+7) rispetto al 70 (-3) di partenza, ha mantenuto un vantaggio di sette colpi su Clotilde Fasolis Costa (157, +11) e di undici su Giovanna Foglia (161, +15), entrambe portacolori dell’Alpino. In quarta posizione con 167 (+21) Silvia Valli (Milano) campionessa uscente e senza alcuna possibilità di riconfermarsi, Camilla Dettori (La Fermata) e Guenda Preti Moavero (Milano). Primo giro – Lorenzo Sartori (Ca’ degli Ulivi), campione uscente, ha iniziato in vetta il Campionato Nazionale Senior maschile, ma è affiancato con 76 (+3) colpi da Gianluca Bolla (Parco di Roma), Federico Lang (Bogogno) e Vincenzo Sità (Biella), tutti possibili candidati al titolo. Sul percorso del Franciacorta Golf Club (par 73), a Nigoline di Corte Franca (BS), il quartetto è seguito a un colpo da Guido Barilla (La Rocca) e da Piergiorgio Vigliani (Milano) e a due da Livio Calderoli (Villa Paradiso). All’ottavo posto con 79 (+6) Michele Scofferi (Garlenda) e Marco Gnalducci (Villa Paradiso) e al decimo con 80 (+7) Francesco Arosio (Molinetto), Daniele Pirazzini e Umberto Fabbri, entrambi di Cervia. Nel torneo femminile gran giro di Antonella Manuli (Saturnia) che con un 70 (-3) ha preso ben nove colpi di vantaggio su Giovanna Foglia (Alpino) e dieci su Alessandra Zoboli (Bologna) e su Clotilde Fasolis Costa. Al quinto posto con 83 (+10) Guenda Preti Moavero (Milano) e Cristina D’Alberto Bertorello (Sant’Anna), al settimo con 85 (+12) Prisca Taruffi (Parco di Roma) e Silvia Valli (Monticello), campionessa in carica. Il torneo si disputa sulla distanza di 54 buche. Prologo – Lorenzo Sartori (Ca’ degli Ulivi) e Silvia Valli (Monticello) difendono il titolo nei Campionati Nazionali Senior (8-10 maggio) che si svolgono sul percorso del Franciacorta Golf Club a Nigoline di Corte Franca (BS). Si gioca sulla distanza di 54 buche ed è stato ampliato il numero dei giocatori ammessi, poiché le iscrizioni sono state superiori alle attese. Nel torneo maschile, dove si confronteranno 93 concorrenti, Sartori dovrà guardarsi dall’agguerrita concorrenza di Gianluca Bolla (Parco di Roma), Vincenzo Sità (Biella), Federico Lang (Bogogno), Cesare Castellini (San Giovanni), Giorgio Beroldi (Vigevano), Claudio Usai (Parco di Roma) e Marco Gnalducci (Villa Paradiso). Nel settore femminile, con 33 giocatrici al via, tra le candidate al titolo ricordiamo, oltre alla Valli, anche Francesca Christillin (Torino), Antonella Manuli (Saturnia), Guenda Preti Moavero (Milano), Emanuela Gumirato (Asolo), Clotilde Fasolis Costa (Alpino), Camilla Dettori (La Fermata) e Prisca Taruffi (Parco di Roma) per citarne alcune.   Risultati torneo maschile   Risultati torneo femminile