Under 18 a squadre: vincono Villa d’Este Sanremo e Montecchia

  06 Settembre 2013 News
Condividi su:

Sui percorsi del Golf Club Castelconturbia, del Circolo Golf Bogogno e del Golf Club Des Iles Borromées si sono disputati i tricolori a squadre Under 18 e il Torneo di Qualifica. Al GC Castelconturbia, dove si è svolto il Campionato Nazionale Ragazzi a Squadre/Trofeo Emilio Pallavicino, ha vinto il titolo con 670 colpi (228 226 216) la compagine di Villa d’Este, foto grende, (Alessandro Cornelio 72 74 68, Andrea Demolli (82) 82 (88), Federico Tolu 81 (87) 76, Alessandro Previero 75 70 72). Sul podio anche Villa Condulmer (674) e Milano (678), quindi Torino (679), Asolo (680), Zoate (681), che era in vetta dopo due turni, Monticello (684), Royal Park I Roveri (685) e Parco di Roma (687), che difendeva il titolo. Per la classifica erano validi tre risultati su quattro giornalieri. Delle 36 compagini aventi diritto a partecipare hanno rinunciato quelle di Bologna, La Rocca e di Villa Carolina che l’anno prossimo scenderanno nel Torneo di Qualifica insieme alle squadre che si sono classificate dal 22° posto in poi: Cervia, Lignano, Parco di Roma Resort, Frassanelle, Garlenda, Roma, Sanremo, Lanzo, Verona, Parco dei Colli, Vicenza e Ca’ della Nave. Le prime 21 parteciperanno nuovamente al Campionato nel 2014. Al CG Bogogno, nel Campionato Nazionale Ragazze a Squadre/Trofeo Emilio Pallavicino, rimonta finale del team di Sanremo (foto piccola) che ha ottenuto il successo con 442 (146 154 142) colpi (Carlotta Ricolfi 75 77 (74), Camilla Mortigliengo (83) (80) 72, Lucrezia Colombotto Rosso 71 77 70). In seconda posizione, a un solo colpo, Rapallo (443) e in terza la formazione di Villa Condulmer (446), che difendeva il titolo e che aveva iniziato il giro finale al comando. Alle spalle del trio a medaglia nell’ordine Montecchia e Milano (456), Castello di Tolcinasco (458), Ambrosiano e Villa d’Este (460), La Margherita e Vicenza (466). Validi due punteggi su tre giornalieri validi per la graduatoria. Al Des Iles Borromées, nel Torneo di Qualifica Ragazzi, ha avuto la meglio con 440 colpi (151 152 137) la squadra del Club della Montecchia (Guido Migliozzi 76 72 67, Giovanni Siviero 75 80 (74), Alessandro Martinello (78) (82) 70), che era tra le favorite e che nel giro conclusivo ha sorpassato La Pinetina (445). Insieme alla prime due si sono guadagnate un posto nel prossimo Campionato assoluto le altre tredici compagini che le hanno seguire in graduatoria: Biella e Alpino (455), Varese (461), Cus Ferrara (467), Ca’ Amata (468), Castelconturbia (471), Arzaga e Cherasco (473), Fiuggi Terme (475), Asiago (480), Carimate (482), Montecatini (484) e Le Fronde (485). Per la classifica erano validi due score su tre giornalieri. Secondo giro – Sui percorsi del Golf Club Castelconturbia (nella foto), del Circolo Golf Bogogno e del Golf Club Des Iles Borromées si stanno svolgendo i tricolori a squadre Under 18 e il Torneo di Qualifica, che si concludono con la disputa del terzo giro. Al GC Castelconturbia, dove è in corso il Campionato Nazionale Ragazzi a Squadre/Trofeo Emilio Pallavicino, ha mantenuto il comando con 450 colpi (220 230) la formazione di Zoate (Jacopo Guasconi 73 70, Francesco Gambetti (82) (85), Giacomo Bianchi Albrici 71 78, Alessandro Notaro 76 82) con Asolo (451) rimasta nella scia. In cosa per il titolo anche Milano (452), Villa d’Este (454), Villa Condulmer (455), Royal Park I Roveri e Parco di Roma (456), club campione in carica, Monticello (457), Torino (459) e Firenze (460). Per la classifica sono validi tre risultati su quattro giornalieri. Delle 36 compagini aventi diritto a partecipare hanno rinunciato quelle di Bologna, La Rocca e di Villa Carolina che l’anno prossimo saranno nel Torneo di Qualifica insieme alle squadre che si classificheranno dal 22° posto in poi, mentre le prime 21 parteciperanno nuovamente al Campionato nel 2014. Al CG Bogogno, che ospita il Campionato Nazionale Ragazze a Squadre/Trofeo Emilio Pallavicino, le giovani di Villa Condulmer, campionesse uscenti, sono in vetta con 295 (147 148) colpi (Alessandra Tenderini 74 73, Giulia Galatolo (81) (75), Ludovica Farina 73 75), insieme a Rapallo – 145 150 – (Giulia Pantaleo 75 78, Anna Ferrera (87) (83), Camilla Acquarone 70 72). Seguono Sanremo (300), Montecchia e Villa d’Este (303), Milano (306), Ambrosiano (307), Castello di Tolcinasco (308), La Margherita (313), Royal Park I Roveri e La Fermata (314). Validi due punteggi su tre giornalieri validi per la graduatoria. Al Des Iles Borromées, nel Torneo di Qualifica Ragazzi, nuovo leader è il team de La Pinetina con 295 (151 144) colpi (Adone Agostini Hofer 74 70, Filippo Donvito (79) (78), Stefano Ciapparelli 77 74). Al secondo posto Alpino e Biella (302), quindi Montecchia (303), Castelconturbia (306), Varese (310), Ca’ Amata (313), Arzaga e Cus Ferrara (316). Per la classifica sono validi due score su tre giornalieri. Le prime quindici compagini in graduatoria avranno accesso al Campionato 2014. Primo giro – Sui percorsi del Golf Club Castelconturbia, del Circolo Golf Bogogno e del Golf Club Des Iles Borromées sono iniziati i tricolori a squadre Under 18 e il Torneo di Qualifica. Le gare si svolgono sulla distanza di 54 buche. Al GC Castelconturbia, dove si disputa il Campionato Nazionale Ragazzi a Squadre/Trofeo Emilio Pallavicino, guida la graduatoria con 220 colpi la formazione di Zoate (Jacopo Guasconi 73, Francesco Gambetti (82), Giacomo Bianchi Albrici 71, Alessandro Notaro 76) che precede Asolo (223). Più distanziate le formazioni di Milano e Parco di Roma, che difende il titolo, terze con 227, Villa d’Este e Castelgandolfo, quinte con 228, Monticello e Des Iles Borromées, settime con 229, Villa Condulmer e Firenze, none con 231. Per la classifica sono validi tre risultati su quattro giornalieri. Delle 36 compagini aventi diritto a partecipare hanno rinunciato quelle di Bologna, La Rocca e di Villa Carolina che l’anno prossimo saranno nel Torneo di Qualifica insieme alle squadre che si classificheranno dal 22° posto in poi, mentre le prime 21 parteciperanno nuovamente al Campionato nel 2014. Al CG Bogogno, che ospita il Campionato Nazionale Ragazze a Squadre/Trofeo Emilio Pallavicino, sono in vetta le ragazze di Rapallo (Giulia Pantaleo 75, Anna Ferrera (87) Camilla Acquarone 70), che hanno un colpo di margine su Sanremo (146). In una classifica molto corta seguono le campionesse uscenti di Villa Condulmer (147), Milano (148), Montecchia e Villa d’Este (149), Ambrosiano (150), Castello di Tolcinasco (153), Vicenza (156), Varese e Parco di Roma (158). Validi due punteggi su tre giornalieri validi per la graduatoria. Al Des Iles Borromées, nel Torneo di Qualifica Ragazzi, è al comando con 145 colpi il team di Biella (Andrea Grasso 72, Leonardo Angelico (74), Edoardo Giletta 73) che ha preso un buon vantaggio di sei colpi su Montecchia e La Pinetina (151). Al quarto posto con 153 l’Alpino, al quinto con 154 Varese e Cus Ferrara, al settimo con 157 Fiuggi Terme, Cansiglio e Castelconturbia, al decimo con 159 Ca’ Amata. Per la classifica sono validi due score su tre giornalieri. Le prime quindici compagini in graduatoria avranno accesso al Campionato 2014.

Prologo – Gli Under 18 sono di scena sui percorsi del Golf Club Castelconturbia, del Circolo Golf Bogogno e del Golf Club Des Iles Borromées per i loro tricolori a squadre di categroia e per il Torneo di Qualifica che si svolgono dal 4 al 6 settembre. Al GC Castelconturbia si disputa il Campionato Nazionale Ragazzi a Squadre/Trofeo Emilio Pallavicino con la partecipazione di 33 delle 36 formazioni aventi diritto, Scenderanno in campo le rappresentative dei club di Asolo, Bergamo, Ca’ della Nave, Castelgandolfo, Castello di Tolcinasco, Cervia, Des Iles Borromées, Firenze Ugolino, Frassanelle, Gardagolf, Garlenda, Lanzo, Lignano, Margara, La Margherita, Milano, Modena, Monticello, Golf Nazionale, Olgiata, Padova, Parco dei Colli, Parco di Roma, Parco di Roma Resort, Roma, Royal Park I Roveri, Sanremo, Torino, Verona, Vicenza, Villa Condulmer, Villa d’Este e Zoate. Hanno rinunciato i circoli di Bologna, La Rocca e Villa Carolina che l’anno prossimo saranno nel Torneo di Qualifica insieme alle squadre che si classificheranno dal 22° posto in poi, mentre le prime 21 parteciperanno nuovamente al Campionato nel 2014. Difende il titolo il Parco di Roma che schiera Giacomo Di Gennaro, Niccolò Capacchietti, Nicola Usai ed Edoardo Buzzi. Le compagini sono formate da quattro giocatori che si battono sulla distanza di 54 buche con tre score su quattro giornalieri validi per la graduatoria.

Il CG Bogogno ospita il Campionato Nazionale Ragazze a Squadre/Trofeo Emilio Pallavicino dove prenderanno il via i 45 team, formati da tre giocatrici, previsti dal regolamento sui 47 iscritti. Le giovani di Villa Condulmer proveranno a rivincere il titolo con Alessandra Tenderini, Giulia Galatolo e Ludovica Farina, ma avranno una bella concorrenza da quelle di Sanremo, Villa d’Este, Royal Park I Roveri, Rapallo, Montecchia e di Torino, per citarne alcune. Si gioca sulla distanza di 54 buche con due punteggi su tre giornalieri validi per la classifica. Infine al Des Iles Borromées si svolge il Torneo di Qualifica Ragazzi, con squadre di tre giocatori, che competono sulla distanza di 54 buche e con classifica desunta dai migliori due score giornalieri. Le prime quindici compagini in graduatoria avranno accesso al Campionato 2014. Tra le 39 formazioni iscritte hanno buone chances di imposti quelle di Montecchia, Varese, La Pinetina e Biella, ma ve ne sono anche altre molto agguerrite.   I risultati ragazzi I risultati ragazze I risultati Torneo di Qualifica