fbpx

Trofeo Silvio Marazza l’intervento della FIG

  20 Giugno 2012 News
Condividi su:

La Federazione Italiana Golf, preso atto con vivo disappunto della decisione assunta dal Golf Club Milano di non consentire lo svolgimento del “Trofeo Silvio Marazza” sul suo percorso in seguito al comportamento non conforme all’etichetta da parte di alcuni giocatori, ha stabilito di spostare la gara nei giorni 3-4-5 luglio presso il Golf Club Asolo (nella foto). Resta il fatto, tuttavia, che si è trattato di un iter improprio e inusuale attraverso cui sono state scavalcate le procedure regolamentari escludendo le competenze federali.   

 

In merito a questa vicenda, la FIG ha deciso di intraprendere ogni iniziativa volta ad accertare le responsabilità dovute a comportamenti che hanno portato all’annullamento di una delle gare più prestigiose del calendario dilettantistico nazionale. A conclusione delle indagini federali, i responsabili verranno immediatamente deferiti ai competenti organi di giustizia a cui verranno richiesti provvedimenti esemplari. La Federazione esprime infine il proprio rincrescimento per un episodio che non ha precedenti nella storia del golf italiano. Senza interferire con l’autonomia dei singoli Circoli, la FIG non può non richiamare tutti i soggetti coinvolti al senso di autodisciplina che deve ispirare sia gli atleti sia i dirigenti, tanto più in coincidenza con competizioni agonistiche di livello e interesse nazionale.