fbpx

Trofeo Attività Giovanile a Piemonte/Liguria/VdA

  28 Ottobre 2012 News
Condividi su:

Sul percorso dell’Argentario Golf Club, a Grosseto, il team del Piemonte-Liguria-Valle d’Aosta ha vinto con 977 colpi (320 657) l’XI Trofeo Nazionale dell’Attività Giovanile al quale hanno parte le rappresentative delle sette zone in cui è stata divisa convenzionalmente l’Italia. Le compagini erano composte da dieci giocatori: due ragazzi under 18, due under 16, due under 14, due under 12 e due ragazze under 18. Il torneo si è articolato in due sessioni di 18 buche, la prima con formula foursome e la seconda con singoli stroke play. Per la classifica erano validi quattro score su cinque nei foursomes e otto su dieci nei singoli.  Hanno fatto parte della squadra vincitrice: Edoardo Raffaele Lipparelli, Edoardo Giletta, Filippo Massobrio, Riccardo Leo, Federico Rovegno, Michele Ortolani, Camilla Acquarone, Andrea Ferraris, Alessandro Bianco e Camilla Mortigliengo. Piemonte-Liguria-Valle d’Aosta, in vantaggio dopo i foursome con due colpi di margine sulla Lombardia, hanno poi contenuto il ritorno nei singoli del Lazio che è salito dalla quinta alla seconda posizione con 988 (339 649) superando i lombardi, terzi con 993. Al quarto posto con 1013 il Triveneto, al quinto on 1024 l’Emilia Romagna/Marche, al sesto con 1063 Toscana/Umbria e al settimo con 1125 Sud e Isole. Primo giro – Sul percorso dell’Argentario Golf Club, a Grosseto, è iniziato l’XI Trofeo Nazionale dell’Attività Giovanile al quale prendono parte le rappresentative delle sette zone in cui è stata divisa convenzionalmente l’Italia. E’ al comando dopo la serie dei foursomes il Piemonte-Liguria-Valle d’Aosta con 320 colpi (Edoardo Raffaele Lipparelli/Edoardo Giletta 77, Filippo Massobrio/Riccardo Leo (99), Federico Rovegno/Michele Ortolani 78, Camilla Acquarone/Andrea Ferraris 78; Alessandro Bianco/Camilla Mortigliengo 87). Seguono Lombardia (322), Triveneto (336), Emilia Romagna/Marche (337), Lazio/Abruzzo/Campania (339), Toscana/Umbria (362), Sud e Isole (379). Le compagini sono composte da dieci giocatori: due ragazzi under 18, due under 16, due under 14, due under 12 e due ragazze under 18. Il torneo si articola in due sessioni di 18 buche, la prima con formula foursome e la seconda con singoli stroke play. Per la classifica valgono quattro score su cinque nei foursomes e otto su dieci nei singoli.

Classifica primo giro

Classifica finale