fbpx

Tricolori Baby: al GC Cavaglià volata verso i titoli

GC Cavaglià
  21 Luglio 2020 News
Condividi su:

Sono iniziati sul percorso del Golf Club Cavaglià (par 68), che ospita per la prima volta un evento tricolore, i Campionati Nazionali Baby maschili e femminili con la partecipazione di 120 concorrenti (84 ragazzi, 36 ragazze) che competono sulla distanza di 36 buche in una gara che è soprattutto una grande festa per giovanissimi, per la maggior parte alla prima esperienza in una competizione per un titolo italiano.

Nel torneo maschile si è posto in evidenza Edoardo Spluga (Verona), leader con un ottimo 63 (-5), ma egualmente bravi i primi inseguitori, Federico Tadini (Des Iles Borromées), secondo con 65 (-3) colpi, e Filippo Bonomi (Arzaga), terzo con 66 (-2). Più distaccati Pietro Imperlati (Firenze) e Paolo Perrino (Castelfalfi), quarti con 69 (+1) e Michele Rosiello (Archi di Claudio) sesto con 70 (+2).

Nella gara femminile coppia al vertice con 70 (+2) formata da Emanuela Appendino (Royal Park I Roveri) e Siria Ballini (Verona). Seguono con 71 (+3) Diana Maria Casartelli (Ambrosiano), con 72 (+4) Allegra Marrone (Ciliegi), con 74 (+6) Matilde Andreozzi e con 75 (+7) Giulietta Bertero (Torino).

Si gioca rispettando il distanziamento sociale e le norme di sicurezza emanate dalla Federazione Italiana Golf per l’emergenza sanitaria.

RISULTATI TORNEO MASCHILE

RISULTATI TORNEO FEMMINILE