fbpx

Tricolori a squadre: terminano Qualifica e Selezione

  22 Aprile 2012 News
Condividi su:

Hanno preso il via con la fase medal i Campionati Assoluti, mentre si concludono i Tornei di Qualifica e il Tormeo di Selezione con 116 compagini impegnate su sei campi.

 

Campionati Nazionali Assoluti – Sul percorso del Castello di Tolcinasco G&CC la formazione del GC Biella (Filippo Campigli 68, Francesco Sità (80), Nicolò Pastore 74, Corrado De Stefani 68, Gianandrea Gillio 70) conduce con 280 colpi nel torneo maschile dopo la prima giornata della qualificazione su 36 buche medal. Seguono Asolo (286), Olgiata (287), Parco di Roma (289), Milano (292), Modena (294), Carimate (295) e Roma (296), mentre è in grave ritardo il team di La Margherita, campione uscente (13° con 301). Al termine della qualificazione (quattro score validi su cinque in ciascun giro) le prime otto squadre in graduatoria si contenderanno il titolo nei match play. Le compagini classificate dal nono al 16° posto disputeranno un incontro a eliminazione diretta: le vincenti saranno ammesse al Campionato anche l’anno prossimo, le altre scenderanno nel Torneo di Qualifica insieme alla 17ª e alla 18ª classificata dopo la fase medal. Nel torneo femminile, sul tracciato del Golf Club Poggio dei Medici con formazioni di quattro giocatrici, subito in vetta con 231 colpi le campionesse uscenti del Royal Park I Roveri (Beatrice Chiardi (84), Paola Cappelli 81, Alessandra Braida 71, Emma Perracchione 79). Al secondo posto Sanremo (234), al terzo Rapallo (244), quindi Villa Condulmer (245), Montecchia (246), Olgiata (247), Monticello (248) e Torino (252). La squadre si compongono di quattro giocatrici (tre score validi per la graduatoria in ogni giro)) e la formula è identica a quella del torneo maschile con le prime otto che si batteranno nei match play per il successo. Hanno dato forfait Bologna, Dei Laghi e Margara.

 

Tornei di Qualifica – Sul percorso del GC Punta Ala sarà lotta accesa nel terzo e ultimo giro del Torneo di Qualifica maschile (54 buche, squadre di 4 elementi e tre risultati su quattro) per entrare tra le prime sei classificate e accedere al Campionato Assoluto 2013. Sono infatti almeno undici le compagini in grado di raggiungere la meta: Adriatic Cervia, che guida la graduatoria con 458 (Andrea Bolognesi 69 69, Jacopo Randi Passanti (81) (95), Elia Brighi 81 84, Luigi D’Amico 76 79), Torino, che segue con 460, e nell’ordine Varese (463), Bergamo e Lignano (466), La Pinetina (468), Padova (469), Castelgandolfo (470), Castello di Tolcinasco (472), Poggio dei Medici e Le Rovedine (474). I club classificati dal 7° al 23° posto rimarranno nel Torneo di Qualifica, gli altri parteciperanno al Torneo di Selezione 2013.

 

Nel campionato femminile (team di tre giocatrici e due score validi per la graduatoria), al Golf Club Perugia, le ragazze di Verona (Valentina Bolla 77 79, Benedetta Zampini (84) ( 85), Susanna Malossini 78 75) con 309 colpi hanno fatto il vuoto ipotecando uno dei quattro posti per gli Assoluti 2013. Su altri due sembrano aver messo le mani Castello di Tolcinasco (318) e Sant’Anna (320), mentre per il quarto sono in ballo Montelupo (326), Villa Carolina (330), Carimate e Villa d’Este (332), Firenze e Bergamo (333), La Margherita e Cervia (334). Torneo di Selezione – Il Torneo di Selezione, solo maschile (54 buche, squadre di 4 elementi e tre risultati su quattro), si disputa su due campi dove sono in palio dieci posti per il Torneo di Qualifica, cinque su ciascun percorso. Al Golf Club Lecco ha preso il largo Villa d’Este con 444 colpi (Stefano Mazzoli (77) 75, Alessandro Cornelio 76 73, Giacomo Cavadini 73 (76), Alessandro Previero 77 70). Accusa 14 colpi di distacco Archi di Claudio (460) e sono a distanza superiore Colline del Gavi (464). Matilde di Canossa (470), Lanzo (475), Cosmopolitan (476), Il Torrazzo e Parco dei Colli (477)

 

Al Valtellina Golf Club la compagine di Margara (Alessandro Sità 77 76, Edoardo Bariggi 77 76, Edoardo Repetti 71 (79), Federico Sità (78) 75) è salita in vetta con 452 colpi e corrono per la promozione altre sette formazioni: Parco di Roma Resort (454), Le Robinie (457), Argenta (461), Udine (467), Ca’ Amata (468), Menaggio (469) e Conero (470).   I risultati