fbpx

Toyota Junior World Cup: Italia sesta

Alessia Nobilio
  14 Giugno 2016 News
Condividi su:

L’Italia (Angelica Moresco 68, Emilie Alba Paltrinieri 77, Alessia Nobilio 78) è al sesto posto con 145 (+1) colpi nella gara femminile della Toyota Junior Golf World Cup, che si sta disputando sul percorso del Chukyo Golf Club’s Ishino Course (par 72) a Toyota-shi in Giappone. Guidano la graduatoria con 135 (-9) le campionesse uscenti del Giappone (Riri Sadoyama 67, Mone Inami 68, Hina Arakaki 73) davanti a Stati Uniti (137, -7), Argentina e Spagna (139, -5) e Corea (141, -3). In settima posizione con 148 (+4) il Messico e il Sudafrica e in nona con 152 (+8) l’Australia.

Nella graduatoria individuale ha effettuato un bel giro in 66 (-6) la statunitense Kristen Gillman, ma è braccata da Riri Sadoyama (67, -5). Subito dietro con 68 (-4)  l’altra nipponica Mone Inami, che ha la compagnia di una tonica Angelica Moresco e dell’argentina Agustina Zeballos. Al 22° posto con 77 (+5) Emilie Alba Paltrinieri e al 26° con 78 (+6) Alessia Nobilio, nella foto. Si gioca sulla distanza di 72 buche medal e per la graduatoria a squadre vengono presi in considerazione due risultati su tre.

Nel torneo maschile, dove non gareggiano azzurri, è al comando la Germania con 204 (-9 su campo par 71) davanti alla Svezia con 205 (-8) e al Giappone, alla Thailandia e agli Stati Uniti con 206 (-7). Nell’individuale leadership con 65 (-6) per il canadese Tony Gil. Accompagnano le azzurre il capitano Giovanni Bartoli e l’allenatore Luigi Zappa.