fbpx

Totale Junior Belgium: Farina seconda

  30 Agosto 2014 News
Condividi su:

Ludovica Farina (nella foto) ha sfiorato l’impresa nel Total International Juniors of Belgium, svoltosi sul tracciato del Royal Golf Club of Belgium (par 72) a Tervuren in Belgio. L’azzurra (291 – 73 74 74 70, +3), infatti, nel giro finale ha recuperato ben otto colpi, grazie a un 70 (-2), sulla francese Agathe Laisne, che ha girato in 78 (+6), ma che è riuscita ad ottenere il titolo con il minimo scarto. Al terzo posto l’altra transalpina Laura Van Respaille (298, +10), al quarto con 300 (+12) la danese Line Toqt Hansen, al quinto con 302 (+14) le francesi Mathilde Claisse e Pauline Roussin-Bouchard. Buone prove di Carlotta Lanzi, settima con 303 (80 70 78 76, +15), e di Camilla Mazzola, 13ª con 304 (78 78 73 75, +16), e hanno concluso poco dietro Beatrice Enola Ravizza, 24ª con 310 (80 76 80 74, +22), e Greta Minetto, 29ª con 311 (76 77 80 78, +23). Sono uscite al taglio Diletta Micochero, 38ª con 237 (+21), Ludovica Scandroglio, 49ª con 243 (+27), Karla Camila Vigliotta, 57ª con 248 (+32), e Camilla Mortigliengo, 66ª con 264 (+48). Nel torneo maschile nessuna difficoltà a conquistare il successo per il belga Giovanni Tadiotto (281 – 71 66 74 70, -7), che ha lasciato a nove colpi il connazionale Basile Devillet e il tedesco Matthias Schmid (290, +2) e a dieci l’altro belga Aurian Capart (291, +3) Michele Ortolani si è classificato undicesimo con 297 (68 73 79 77), seguito da Alberto Castagnara, 17° con 301 (74 73 76 78, +13), da Giovanni Dassù (81 78 70 73) e da Andrea Gobbato (73 77 76 76), 20.i con 302 (+14), da Costantino Peruzzi, 28° con 304 (76 74 79 75, +16), da Federico Rovegno, 32° con 306 (77 73 76 80, +18) e da Luca Pettinau, 36° con 312 (78 74 77 83, +24). Sono rimasti fuori dal quarto turno Luca Portelli, 37° con 231 (71 80 80, +15), Agustin Bardas, 38° con 232 (80 77 75, +16), e Lorenzo Magagnin, 40° con 233 (80 78 75, +17). Hanno accompagnato il team Giorgio Grillo e Susanna Malossini. Terzo giro – I giochi sembrano fatti del Total International Juniors of Belgium, che si sta svolgendo sul tracciato del Royal Golf Club of Belgium (par 72) a Tervuren in Belgio, dove il belga Giovanni Tadiotto e la francese Agathe Laisne hanno accumulato un buon vantaggio sugli inseguitori a un giro dal termine. Nel torneo femminile la Laisne conduce con 212 colpi (74 67 71, -4) e ne ha nove di vantaggio sulla connazionale Laura Van Respaille (221, +5) su Ludovica Farina (73 74 74) che l’affianca e peraltro autrice di un’ottima gara. Al quarto posto con 223 (+7) la danese Line Toqt Hansen e la transalpina Pauline Roussin-Bouchard, all’11° con 228 (80 70 78, +12) Carlotta Lanzi, al 12° con 229 (78 78 73, +13) Camilla Mazzola, al 27° con 233 (76 77 80, +17) Greta Minetto e al 36° con 236 (80 76 80, +20) Beatrice Enola Ravizza. Sono uscite al taglio Diletta Micochero, 38ª con 237 (+21), Ludovica Scandroglio, 49ª con 243 (+27), Karla Camila Vigliotta, 57ª con 248 (+32), e Camilla Mortigliengo, 66ª con 264 (+48). Nel campionato maschile Giovanni Tadiotto (211 – 71 66 74, -5) ha distaccato di quattro colpi il connazionale Aurian Chapart (215, -1), con il quale condivideva la leadership dopo due giri, e di sei il ceco Vaclav Lebl (217, +1). Al settimo posto con 220 (68 73 79, +4) Michele Ortolani, al 14° con 223 (74 73 76, +7) Alberto Castagnara, al 19° con 226 (+10) Andrea Gobbato (73 77 76) e Federico Rovegno (77 73 76), al 29° con 229 (+13) Giovanni Dassù (81 78 70), Luca Pettinau (78 74 77) e Costantino Peruzzi (76 74 79, +13). Sono rimasti fuori dal turno Luca Portelli, 37° con 231 (71 80 80, +15), Agustin Bardas, 38° con 232 (80 77 75, +16), e Lorenzo Magagnin, 40° con 233 (80 78 75, +17). Accompagnano il team Giorgio Grillo e Susanna Malossini. Secondo giro – Ludovica Farina è al secondo posto e Michele Ortolani al terzo dopo il secondo giro del Total International Juniors of Belgium, che si sta svolgendo sul tracciato del Royal Golf Club of Belgium (par 72) a Tervuren in Belgio. Nella gara femminile la Farina (147 – 73 74, +3) è affiancata dalla svizzera Gioia Carpinelli ed entrambe hanno sei colpi di ritardo dalla francese Agathe Laisne (141 – 74  67, -3), che ha preso letteralmente il volo con un 67 (-5). Al quarto posto con 148 (+4) la svedese Elsa Lundqvist, al quinto con 149 (+5) la transalpina Charlotte Lafourcade e al sesto con 150 (80 70, +6) Carlotta Lanzi. E’ al 16° con 153 (76 77, +9) Greta Minetto, quindi al 29° con 156 (+12) Beatrice Enola Ravizza e Camilla Mazzola, al 47° con 161 (+17) Diletta Micochero, al 57° con 166 (+22) Ludovica Scandroglio, al 60° con 168 (+24) Karla Camila Vigliotta e al 67° con 176 (+32) Camilla Mortigliengo. Nel torneo maschile il belga Giovanni Tadiotto (137 – 71 66, -7) ha raggiunto in vetta il connazionale Aurian Capart (67 70, -7) con Ortolani (141 – 68 73, -3) a quattro colpi e con a sei il danese Victor Bjorlow e il ceco Vaclav Lebl (143, -1). All’ottavo posto con 147 (74 73, +3) Alberto Castagnara, al 18° con 150 (+6) Federico Rovegno (77 73), Costantino Peruzzi (76 74) e Andrea Gobbato (73 77), al 22° con 151 (+7) Luca Portelli (71 80), al 26° con 152 (+8) Luca Pettinau, al 43° con 157 (+13) Agustin Bardas, al 49° con 158 (+14) Lorenzo Magagnin, al 50° con 159 (+15) Giovanni Dassù. Accompagnano il team Giorgio Grillo e Susanna Malossini. Entrambi i tornei si svolgono sulla istanza di 72 buche, con taglio dopo 54. Primo giro   – Ottimo inizio dei giocatori italiani nel Total International Juniors of Belgium, sul tracciato del Royal Golf Club of Belgium (par 72) a Tervuren in Belgio, dove Ludovica Farina è al comando nel torneo femminile e dove Michele Ortolani è secondo e Luca Portelli terzo in quello maschile. La Farina ha girato in 73 (+1) colpi ed è affiancata dalla francese Marion Debove e dalla belga Céline Manche. Al quarto posto con 74 (+2) la danese Line Toqt Hansen, la svizzera Gioia Carpinetti e la transalpina Agathe Laisne. E’ in buona posizione Greta Minetto, 12ª con 76 (+4), navigano a metà classifica Camilla Mazzola, 27ª con 78 (+6), Carlotta Lanzi e Beatrice Enola Ravizza, 34.e con 80 (+8), e sono più indietro Diletta Micochero, 51ª con 82 (+10), Camilla Mortigliengo, 62ª con 86 (+14), Ludovica Scandroglio, 65ª con 87 (+15), e Karla Camila Vigliotta, 66ª con 89 (+17). Nella gara maschile Michele Ortolani (68, -4) è preceduto dal belga Aurian Capart, leader con 67 (-5), mentre Portelli (71, -1) ha la compagnia dell’altro belga Giovanni Tadiotto. Al 10° posto con 73 (+1) Andrea Gobbato, al 12° con 74 (+2) Alberto Castagnara, al 20° con 76 (+4) Costantino Peruzzi, al 27° con 77 (+5) Federico Rovegno, al 35° con 78 (+6) Luca Pettinau, al 51° con 80 (+8) Agustin Bardas e Lorenzo Magagnin, e al 56° con 81 (+9) Giovanni Dassù. Accompagnano il team Giorgio Grillo e Susanna Malossini. Entrambi i tornei si svolgono sulla istanza di 72 buche, con taglio dopo 54. Prologo – Tredici giocatori compongono il team azzurro che partecipa al Total International Juniors of Belgium (27-30 agosto), sul tracciato del Royal Golf Club of Belgium a Tervuren in Belgio. Prendono parte al torneo maschile Alberto Castagnara, Andrea Gobbato, Lorenzo Magagnin, Michele Ortolani, Costantino Peruzzi e Luca Portelli e a quello femminile Ludovica Farina, Carlotta Lanzi, Camilla Mazzola, Diletta Micochero, Camilla Mortigliengo, Ludovica Scandroglio e Carla Kamila Vigliotta. Accompagnano il team Giorgio Grillo e Susanna Malossini. Entrambi i tornei si svolgono sulla istanza di 72 buche, con taglio dopo 54.