fbpx

Tiger Woods, Masters Champion dinner in famiglia

Tiger Masters doinner
  08 Aprile 2020 News
Condividi su:

“Masters Champion dinner in stile quarantena. Niente di meglio che stare con la mia famiglia”. Le parole di Tiger Woods su Twitter dopo alcune settimane di silenzio sui social tenuto per rispettare il momento particolarmente difficile che coinvolge tutto il mondo.

Il 7 aprile, se non ci fosse stata l’emergenza coronavirus, si sarebbe dovuta tenere all’Augusta National, in Georgia, la cena di gala, con menù deciso dal campione in carica, come avviene dal 1952, ma così non è stato perché il Masters, originariamente in calendario dal 9 al 12 aprile è slittato a novembre (12-15).

Woods ha voluto in qualche modo rispettare ugualmente la tradizione e allora ha organizzato la cena nel salotto della sua villa in Florida

con campioni di altro genere, del tutto personali, ossia i suoi due figli Sam e Charlie e la compagna Erica Herman. Lui ha indossato la “giacca verde”, i figli, l’uno a felpa e l’altro la maglietta dell’Augusta National, e canottiera verde per Erica. A centro tavola una replica del trofeo del Masters con la club house del circolo in bella evidenza. Se la pandemia sarà debellata, l’appuntamento per questo che è ormai un rito, è fissato per il 10 novembre.