Thomas “Player of The Year” della PGA of America

Thomas Justin
  09 Settembre 2020 News
Condividi su:

Justin Thomas è stato nominato “Player of the Year”, ossia giocatore dell’anno, dalla PGA of America. Thomas ha prevalso con 66 punti e ha preceduto Jon Rahm (56), Collin Morikawa (54), vincitore di un major, il PGA Championship, e Webb Simpson (52), che ha ricevuto il “Byron Nelson Award” per la miglior media score (68,978) nella stagione 2019-2020 del PGA Tour.

A sorpresa solo quinto Dustin Johnson (42), trionfatore della FedEx Cup con due vittorie (Northern Trust e Tour Championship) e un secondo posto (BMW Championship) nelle ultime tre gare disputate.

Nel sistema di calcolo della PGA of America, Thomas ha ricevuto 30 punti per i tre successi stagionali (CJ Cup, Sentry Tournament of Champions e WGC-FedEx St. Jude Invitational), 20 per il primo posto nella money list e 16 per il terzo nello scoring average.

Ora toccherà ai membri del PGA Tour eleggere il “Player of The Year” dell’annata appena conclusa e Johnson è il grande favorito. Il verdetto entro la fine del mese di settembre