fbpx

The Amateur Championship, vittoria per Aldrich Potgieter

  18 Giugno 2022 News
Condividi su:

Il sudafricano ha battuto per 3&2 nella finale l’inglese Sam Bairstow

Aldrich Potgieter ha vinto il The Amateur Championship, un major per dilettanti considerato tra i tornei più prestigiosi del panorama internazionale che si è disputato sui percorsi del Royal Lytham & St Annes Golf Club e del St Annes Old Links, nel Lancashire in Inghilterra. Il sudafricano si è imposto davanti a Sam Bairstow, superando nell’atto finale l’inglese per 3&2. Grazie a questo exploit, Potgieter ha iscritto il proprio nome nell’albo d’oro della competizione succedendo a Laird Shepherd, vincitore nel 2021.

Sette gli italiani che hanno partecipato all’evento. Lucas Nicolas Fallotico, dopo aver chiuso in 10/a posizione la fase di qualificazione stroke play con 139 (70 69, -3), ha superato nel primo match play per 2&1 lo svedese David Lundgren fermandosi ai sedicesimi di finale contro l’irlandese Jack Hearn (4&3). Marco Florioli (70 72) e Matteo Cristoni (75 67) hanno superato la fase di qualificazione al 40/o posto con 142 (par). Il primo è stato eliminato dal francese Paul Beauvy (2&1) al turno preliminare (necessario per ridurre il tabellone a 64 i giocatori), mentre il secondo, dopo aver superato Jordan Peter Duminy (24th), ai trentaduesimi ha battuto Olly Huggins per 1 Hole, mentre ai sedicesimi è stato battuto dal vincitore del torneo Aldrich Potgieter per 3&2.

Il team azzurro, accompagnato da Alberto Binaghi, Commissario Tecnico della Squadra Nazionale Dilettanti Maschile e dai tecnici federali Alessandro Bandini e Alain Vergari, ha visto partecipare anche Flavio Michetti, Filippo Celli, Giovanni Manzoni e Pietro Bovari, ma nessuno di loro è riuscito a superare il taglio chiudendo rispettivamente al 100/o posto con 145 (74 71, +3), 114/o con 146 (72 74, +4), 168/o con 149 (74 75, +7) e 189/o con 150 (73 77, +8).

Nella foto, Lucas Nicolas Fallotico