fbpx

Symetra Tour: Giulia Molinaro inizia con un ottimo 3° posto

  25 Febbraio 2015 News
Condividi su:

Giulia Molinaro (nella foto) ha ottenuto un ottimo terzo posto con 208 colpi (71 70 67, -8) nel Gateway Classic, prima gara stagionale del Symetra Tour di golf disputata sul percorso del Longbow Golf Club (par 72) a Mesa in Arizona.     Sedicenne da record – Si è imposta  con 201 (67 65 69, -15) la dilettante Hannah O’Sullivan, che con i suoi 16 anni è divenuta la più giovane giocatrice a vincere nel secondo circuito femminile statunitense. Si è dovuta accontentare di una coppa d’argento, mentre  i 15.000 dollari di prima moneta (su un montepremi di 100.000 dollari) sono andati ad Haley Italia, seconda classificata con 205 (65 71 69, -11) e la Molinaro è stata gratificata con la seconda moneta di $ 9.272.   Ben dieci concorrenti sono terminate al quarto posto con 210 (-6): Stephanie Kono, Becca Huffer, Brittany Altomare, Megan McChrystal, Lee Lopez, Brianna Bo, la brasiliana Luciane Lee, la canadese Maude-Aimee Leblanc e le coreane Jimin Kang e Mindy Kim.   Secondo appuntamento stagionale con il Volvik Championship (27 febbraio – 1 marzo, 54 buche) al Tukwet Canyon  Golf Club at Morongo, a Beaumont in California, dove Giulia Molinaro sarà ancora in campo, in attesa di poter disputare qualche gara nel LPGA Tour per il quale ha la conditional card.   I risultati