fbpx

Symetra Tour: ancora in alto Giulia Molinaro, quinta

  08 Giugno 2015 News
Condividi su:

Ancora una bella prestazione di Giulia Molinaro (nella foto) nel Symetra Tour che si è classificata al quinto posto con 210 colpi (70 70 70, -6) nel FireKeepers Casino Hotel Championship sul tracciato del Battle Creek Country Club (par 72), a Battle Creek nel Michigan. Al 36° Silvia Cavalleri con 216 (69 72 75, par).   Ha vinto con 206 (69 69 68, -10) Madeleine Sheils, che ha lasciato a due colpi Lindy Duncan e Katelyn Sepmoree (208, -8). In quarta posizione con 209 (-7) la coreana Jacey Chun e in quinta, insieme alla Molinaro, anche Casey Grice, la spagnola Laura Gonzalez Escallon, la thailandese Nontaya Srisawang, la cinese Haruka Morita-Wanyaolu e la venezuelana Veronica Felibert. Ha ceduto la giapponese Chie Arimura, leader per due turni e relegata all’11° posto con 211 (-5) da un 76 (+4).   La Sheils ha conquistato il primo titolo nel circuito grazie a un 68 (-4) conclusivo fatto di quattro birdie. La Molinaro, alla quarta top ten stagionale su sei presenze, ha infilato il terzo 70 (-2) consecutivo con quattro birdie e due bogey e la Cavalleri ha perso 24 posizioni con un 75 (+5) mettendo insieme un birdie e quattro bogey. Alla Sheils sono andati 15.000 dollari su un montepremi di 100.000 dollari.  

SECONDO GIRO – Sono in alta classifica Giulia Molinaro, da 19ª a ottava con 140 colpi (70 70, -4), e Silvia Cavalleri, da ottava a 12ª con 141 (69 72, -3), nel FireKeepers Casino Hotel Championship (Symetra Tour) che termina con la disputa del terzo giro sul tracciato del Battle Creek Country Club (par 72), a Battle Creek nel Michigan.

  Ha mantenuto la leadership e i due colpi di vantaggio la giapponese Chie Arimura (135 – 66 69, -9), che precede Daniela Iacobelli (137, -7). Al terzo posto con 138 (-6) Brittany Altomare, Madeleine Sheils, la norvegese Caroline Westrup e la coreana Jacey Chun e al settimo con 139 (-5) la venezuelana Veronica Felibert.   La Arimura ha realizzato un parziale di 69 (-3) con sei birdie e tre bogey, la Molinaro è risalita con un 70 (-2) dovuto a quattro birdie e a due bogey e la Cavalleri ha segnato un 72 (par) con un birdie e un bogey, l’unico in 36 buche. Il montepremi è di 100.000 dollari dei quali 15.000 dollari andranno alla vincitrice.   PRIMO GIRO Silvia Cavalleri, ottava con 69 (-3) colpi, e Giulia Molinaro, 19ª con 70 (-2), hanno iniziato nella maniera giusta il FireKeepers Casino Hotel Championship (Symetra Tour) sul tracciato del Battle Creek Country Club (par 72), a Battle Creek nel Michigan.   La giapponese Chie Akimura è al comando con 66 (-6) seguita a due colpi da ben sei concorrenti: Jessie Gerry, Lauren Doughtie, Ani Gugugian, Elizabeth Nagel e le norvegesi Caroline Westrup e Marita Engzelius. La Cavalleri è affiancata da dieci giocatrici tra le quali Daniela Iacobelli e la thailandese Nontaya Srisawang.   La Arimura è salita in vetta con sei birdie, senza bogey, e ha fatto percorso netto anche la Cavalleri, ma con tre birdie. Per la Molinaro quattro birdie e due bogey. Il montepremi è di 100.000 dollari dei quali 15.000 dollari andranno alla vincitrice.   PROLOGO – Nuovo impegno per Silvia Cavalleri e per Giulia Molinaro nel Symetra Tour – il secondo circuito femminile statunitense – le quali prendono parte al FireKeepers Casino Hotel Championship (5-7 giugno, 54 buche) sul tracciato del Battle Creek Country Club, a Battle Creek nel Michigan.   In campo buona parte delle migliori proettes del tour tra le quali la messicana Alejandra Llaneza, leader dell’ordine di merito, le statunitensi Jimin Kang, Brianna Do, Rachel Rohanna e Lee Lopez e la canadese Maude-Aimee Leblanc. Appare in buona forma la Molinaro, che nelle prime cinque uscite ha colto tre piazzamenti tra le top ten e un dodicesimo posto, acquisendo la 12ª posizione nell’ordine di merito. Tre soli tornei per la Cavalleri, 36ª nella money list, con un quarto posto. Il montepremi è di 100.000 dollari dei quali 15.000 dollari andranno alla vincitrice. I risultati