fbpx

Symetra: Patty Tavatanakit cala il tris, 56ª Liti

Tavatanakit Patty
  02 Settembre 2019 News
Condividi su:

Terzo successo nel Symetra Tour per la thailandese Patty Tavatanakit, sicuramente la rivelazione dell’anno sul circuito, che con una imperiosa rimonta dovuta a un 62 (-8) e con lo score di 267 (70 65 70 62, -13) colpi si è imposta nel Sioux Falls GreatLIFE Challenge, svoltosi sul percorso del Willow Run Golf Club (par 70), a Sioux Falls nel South Dakota. E’ terminata 56ª  con 285 (73 67 74 71, +5) Roberta Liti, unica italiana in gara.

Patty Tavatanakit, nativa di Bangkok, vent’anni da compiere, ha concluso la gara alla pari con la coreana Yujeong Son (267 – 72 64 65 66) e poi l’ha superata con un birdie alla prima buca di spareggio. Al terzo posto con 271 (-9) Esther Lee, Kyung Kim, Janie Jackson e la spagnola Marta Sanz Barrio, al vertice dopo tre turni. Al settimo con (272, -8) Lori Beth A dams, la paraguaiana Julieta Granada e la taiwanese Ssu-Chia Cheng.

La Tavatanakit, (nella foto) che si è portata al secondo posto dell’ordine di merito alle spalle della francese Perrine Delacour, ha ricevuto un assegno di 33.750 dollari su un montepremi di 225.000 dollari.

I RISULTATI