fbpx

Sunshine: Laporta 11° nello Zambia Open

  03 Maggio 2015 News
Condividi su:

Francesco Laporta (nella foto) ha ottenuto un buon undicesimo posto con 281 colpi (71 69 69 72, -11) nello Zambia Sugar Open (Sunshine Tour), svoltosi al Lusaka Golf Club (par 73) nella capitale dello Zambia da cui il circolo prende il nome.

  Ha conseguito il terzo titolo di una lunga carriera nel circuito il 42enne Vaughn Groenewald (272 – 68 65 71 68, -20) che è riuscito con un 68 (-5, con sei birdie e un bogey) a mantenere la leadership, mentre ha nettamente ceduto il suo compagno di viaggio Andrew Georgiou, nono con 280 (-12) e penalizzato da un 76 (+3).   Nella corsa al secondo posto Jean Hugo (276, -16) ha avuto la meglio su Dean Burmester (277, -15), quindi al quarto con 278 (-14) Daniel Greene, Justin Harding e Haydn Porteous e al settimo con 279 (-13) Danie Van Tonder e il gallese Rhys Enoch.   Laporta si è espresso in 72 (-1) colpi con quattro birdie, un bogey e un doppio bogey. E’ uscito al taglio, caduto a 146 (par), Alessandro Grammatica, 85° con 149 (74 75, +3). Groenewald ha percepito un assegno di 237.750 rand (circa 17.750 euro) su un montepremi di 1.500.000 rand (circa 112.000 euro).   Terzo giro Francesco Laporta ha continuato la sua rimonta anche nel terzo giro dello Zambia Sugar Open (Sunshine Tour), che si sta disputando al Lusaka Golf Club (par 73) nella capitale dello Zambia, dove occupa la decima posizione con 209 colpi (71 69 69, -10), dopo essere passato per la 30ª e per la 16ª.   Guidano la graduatoria con 204 (-15) Andrew Georgiou (71 62 71) e Vaughn Groenewald (68 65 71), seguiti dal gallese Rhys Enoch, terzo con 205 (-14), da Haydn Porteous e da Dean Burmester, quarti con 206 (-13), e da Danie van Tonder, sesto con 207 (-12). E’ uscito al taglio, caduto a 146 (par), Alessandro Grammatica, 85° con 149 (74 75, +3). Il montepremi è di 1.500.000 rand.   Secondo giro – Francesco Laporta è salito dal 30° al 16° posto con 140 (71 69, -6) colpi nel secondo giro dello Zambia Sugar Open (Sunshine Tour), che si sta disputando al Lusaka Golf Club (par 73) nella capitale dello Zambia da cui il circolo prende il nome. E’ uscito al taglio, caduto a 146 (par), Alessandro Grammatica, 85° con 149 (74 75, +3).   Al vertice con 133 (-13) un trio composto da Vaughn Groenewald (68 65), da Andrew Georgiou (71 62) e dal gallese Rhys Enoch (67 66), seguito con 134 (-12) da Titch Moore e da Jacques Kruyswijk. In palio 1.500.000 rand.   Primo giro Francesco Laporta è al 30° posto con 71 (-2) colpi e Alessandro Grammatica al 77° con 74 (+1) dopo il primo giro dello Zambia Sugar Open (Sunshine Tour), che si sta disputando al Lusaka Golf Club (par 73) nella capitale dello Zambia da cui il circolo prende il nome.   Leader con 66 (-7) è il sudafricano Lyle Rowe che precede di un colpo i connazionali Daniel Greene e Haydn Porteous e il gallese Rhys Enoch, (67, -6) e di due Ferreira Le Roux, Jean Hugo, Bryce Easton, Titch Moore, Vaughn Groenewald e Louis Calitz. Per Rowe nove birdie e un doppio bogey, per Laporta cinque birdie, un bogey e un doppio bogey, per Grammatica un birdie e due bogey. In palio 1.500.000 rand.   Prologo – Nuovo impegno nel Sunshine Tour, il circuito sudafricano, per Alessandro Grammatica e Francesco Laporta in campo nello Zambia Sugar Open (30 aprile-3 maggio)  al Lusaka Golf Club nella capitale dello Zambia da cui il circolo prende il nome.   Saranno 91 i giocatori di casa in campo tra i quali possono puntare al titolo Desvonde Botes, Michiel Bothma. Dean Burmester, Tyone Ferreira, James Kamte, Haydn Porteous e Rhys West. In palio 1.500.000 rand. I risultati