fbpx

Stage 2 QS LPGA: Liti e Avanzo, qualifica difficile

Roberta Liti
  18 Ottobre 2018 News
Condividi su:

Situazione difficile per Roberta Liti, 72ª con 220 (74 75 71, +4), e per Stefania Avanzo, 122ª con 225 (75 74 76, +9), a un giro dal termine dello Stage 2 della Qualifying School del LPGA Tour, che si sta svolgendo al Plantation Golf & Country Club (par 72) di Venice in Florida. Infatti la prima ha cinque colpi di ritardo dal 25° posto, l’ultimo che promuove alla fase finale della Qualifying School, e la Avanzo ne ha dieci.

In vetta alla graduatoria la gallese Amy Boulden (205 – 69 71 65, -11) ha sorpassato la coreana Youngin Chun (207, -9) e ha quattro colpi di vantaggio sulla dilettante giapponese Suzuka Yamaguchi (209, -7).. In quarta posizione l’altra coreana Sandy Choi e la ceca Klara Spilkova, che prova a lasciare il Ladies European Tour per tentare l’avventura americana.

Al termine del torneo supereranno il turno almeno 25 concorrenti, ma il numero potrebbe anche aumentare nel caso che alla finale, al Pinehurst Resort di Pinehurst nel North Carolina, non si raggiunga il numero di 108 partecipanti. La fase conclusiva di disputerà dal 24 al 27 ottobre e dal 31 ottobre al 3 novembre. Nell’occasione riceveranno la ‘carta’ per il LPGA Tour le prime 45 concorrenti classificate e le pari merito al 45° posto. (Nella foto: Roberta Liti)

I RISULTATI