Settore Paralimpico: primo Raduno Tecnico del 2021 al Cosmopolitan Golf & Country Club

  06 Maggio 2021 News
Condividi su:

Al Cosmopolitan Golf & Country Club di Tirrenia (Pisa) è iniziato oggi il primo Raduno Tecnico 2021 della Squadra Nazionale GIN della Sezione Paralimpica della Federazione Italiana Golf che conferma il suo impegno e la propria vicinanza ai giocatori e alle giocatrici diversamente abili nell’ambito di uno sport inclusivo, per tutti. E che va oltre ogni barriera. L’inclusione sociale è infatti uno dei punti cardine del progetto Ryder Cup 2023.

Spirito di gruppo, concentrazione, gioco, tenacia ed allenamento. Sono gli ingredienti di un common training che si concluderà sabato 8 maggio con i partecipanti che, anche grazie al supporto di un eccellente staff tecnico – guidato dal Commissario Tecnico Tommaso Perrino che nel 2020 ha coronato il sogno di giocare l’Open d’Italia al fianco dei grandi campioni dell’European Tour – porranno le basi per continuare a inseguire e a raggiungere risultati in campo nazionale e internazionale, come già successo negli ultimi anni.

Con la supervisione di Matteo Delpodio, Direttore Tecnico delle Squadre Nazionali FIG, parteciperanno al raduno – alla presenza degli Allenatori federali Nicola Maestroni e Stefano Bertola, del Fisioterapista Giuseppe Plebani, che completano lo staff tecnico – i seguenti atleti: Alessandro Petrianni, Andrea Plachesi, Cristiano Berlanda, Edoardo Biagi, Giulia Marabotti, Giuseppe Bagnarelli, Gregorio Guglielmetti, Luisa Ceola, Michael Terzi, Mirko Ghiggeri, Paolo Vernassa, Pierfederico Rocchetti, Pietro Andrini, Stefano Palmieri e Vittorio Cascino.