fbpx

Senior Tour: terzo centro di Montgomerie

  31 Agosto 2014 News
Condividi su:

Mauro Bianco ha concluso al 70° posto con 234 (80 77 77, +18) colpi il Travis Perkins Masters (Senior Tour) disputato sul percorso del Duke’s Course (par 72), al Woburn Golf Club, nella città inglese da cui il circolo prende il nome. Ha ottenuto il terzo titolo stagionale lo scozzese Colin Montgomerie (nella foto), autentico dominatore: ha realizzato uno score di 204 (68 69 67, -12) lasciando a dieci colpi lo svizzero Andrè Bossert, l’austriaco Gordon Manson e lo statunitense Tim Thelen (214, -2) e a undici l’australiano Peter Fowler e l’americano Mike Cunning (215, -1). Al vincitore sono andati 56.376 euro su un montepremi di 377.000 euro. Secondo giro – Mauro Bianco, 70° con 157 (80 77, +13) colpi, è rimasto in bassa classifica nel Travis Perkins Masters (Senior Tour) in svolgimento sul percorso del Duke’s Course (par 72), al Woburn Golf Club, nella città inglese da cui il circolo prende il nome. E’  da solo al comando con 137 (68 69, -7) lo scozzese Colin Montgomerie, che ha quattro colpi di margine sullo statunitense Mike Cunning (141, -3) e cinque sul thailandese Boonchu Ruangkit, sullo spagnolo Miguel Angel Martin e sull’argentino Cesar Monasterio, vincitore domenica scorsa dell’English Open. Seguono in sesta posizione con 143 (-1) lo svizzero Andrè Bossert, l’inglese Barry Lane, il sudafricano Chris Williams, gli statunitensi Tim Thelen e Gary Rusnak, il canadese Rick Gibson e l’australiano Peter Fowler. Il montepremi è di 377.000 euro con  prima moneta di 56.376 euro.  Primo giro – Mauro Bianco, 67° con 80 (+8) colpi, ha iniziato in bassa classifica il Travis Perkins Masters (Senior Tour) in svolgimento sul percorso del Duke’s Course (par 72), al Woburn Golf Club, nella città inglese da cui il circolo prende il nome. Sono in vetta con 68 (-4) lo scozzese Colin Montgomerie e lo statunitense Gary Rusnak, seguiti a due colpi dal canadese Rick Gibson, dall’irlandese Philip Walton, dal francese Marc Farry e dall’argentino Cesar Monasterio (70, -2), vincitore domenica scorsa dell’English Open. Al settimo posto con 71 (-1) l’australiano Peter Fowler e gli inglesi Andrew Sherborne e Philip Golding. Il montepremi è di 377.000 euro con  prima moneta di 56.376 euro. Prologo – Mauro Bianco scende nuovamente in campo nel Senior Tour che propone il Travis Perkins Masters (29-31 agosto) sul percorso del Duke’s Course, al Woburn Golf Club, nella città inglese da cui il circolo prende il nome. Tra i favoriti lo scozzese Colin Montgomerie, il gallese Ian Woosnam, il nordirlandese Ronan Rafferty, gli inglesi Paul Wesseling, Philip Golding, Carl Mason, Barry Lane, Paul Eales e Mark Davis, gli spagnoli Pedro Linhart e Santiago Luna, lo statunitense Tim Thelen e l’argentino Cesar Monasterio, vincitore domenica scorsa dell’English Open. Il montepremi è di 377.000 euro con  prima moneta di 56.376 euro.     I risultati